Giongo selvaggia!

14
13
1356

Commenti

Ivano Bendotti 11 anni

Bellissimo luogo e bravissimo perchè ti vien la voglia di andarci a vederlo.

  • VITTORIO COITA 11 anni

    La tua descrizione mi ha perfettamente preparato a quello che poi ho visto nelle immagini che hai catturato, favolose! Son rimasto a bocca aperta, non posso entrare in dettagli tecnici, lo sai che sono una capra. Bravo, mi hai fatto conoscere una valle "incantata" a due passi da casa. Ma il Gollum con la maglietta rossa chi sarebbe? :-) ciao

  • Cristian Riva 11 anni

    In realtà, Agnese, le grotte sono ben due: la prima la si incontra risalendo il torrente mentre la seconda, quella più bella e con l'acqua, rimane in zona Corna di Cavre, nascosta da parecchia vegetazione e per raggiungerla esiste una quasi invisibile traccia di sentiero.

  • Alessandro Perego 11 anni

    Interessante! non mi aspettavo un simile posto così vicino. Ci dovrò sicuramente andare!

  • agnese econimo 11 anni

    molto belle, a me l'effetto setoso piace molto e l'hai reso perfettamente, conosco bene il posto ma non sapevo della grotta, mio marito è di Villa, ciao

  • Cristian Riva 11 anni

    Bè, per fortuna non la pensiamo tutti allo stesso modo, altrimenti la fotografia (...e la vita in generale) sarebbe troppo monotona. ;-) Quando vedo cascate e cascatelle mi lascio sempre prendere un po' la mano dall'effetto setoso, forse esagero ma, come dice Maurizio Crespi, è un gusto personale. Grazie!

  • Andrea Gringhi 11 anni

    Ciao, anche a me non piavce tantissimo l'effetto seta "esagerato", va a gusti, in compenso la luce e iriverberi dell'acqua delle foto all'interno della grotta creano una gran bella un'atmosfera

  • Cristian Riva 11 anni

    grazie a tutti, anche x i preziosi consigli!

  • Alberto Parma 11 anni

    Ciao Cristian, questo mondo non smette mai di regalare emozioni e bellezze....Ciao

  • David Bianchi 11 anni

    Dove si trova esattamente ?

  • Camillo Giupponi 11 anni

    Non ne avevo mai sentito parlare, la provincia bergamasca non finisce mai di stupire. Complimenti sia x le ottime foto che x la 'scoperta' di questo splendido e insolito itinerario. Ciao

  • maurizio crespi 11 anni

    Abbiamo una nuova specializzazione nell'Arma: il carabiniere speleologo! C'hai fatto anche il bagno? E comunque come il Pio anche tu lavori bene sull'iperfocale, anche se non condivido in pieno (ma è gusto personale) l'eccessiva "setosità" delle cascate. Personalmente starei su tempi più brevi per ricreare la visione dell'occhio, che non "congela" il movimento (se non seguendolo) ma non vede certamente con tanta lentezza. Ma è gusto mio! E gli scatti sono bellissimi, di buona tecnica, e anche qui con buone ottiche! Bravo ragazzo! :-)))

  • Renato Aldo Ferri 11 anni

    Ti dai anche alla speologia... chi ti ferma più! Ciao