Primavera sulle colline Bresciane.

20
3
390

Commenti

Gianpietro Medaglia 7 anni

grazie Agnese,le orchidee le ho trovate dopo che un amico botanico mi ha rivelato il posto,sono meravigliose...il 300mm è un bellissimo obiettivo,anche se bisogna prestare molta attenzione nella messa a fuoco quando si fotografa cose molto piccole,nemico numero uno il vento.....io uso come cavalletto il manfrotto 055,pesante ma molto utile,(è la mia ombra)essenziale per questo genere di foto..ciao e grazie mille del commento..

  • Gianpietro Medaglia 7 anni

    grazie mille Andrea,grazie del commento,si devo dire che non è stato cosi semplice fotografare il bruco,però alla fine qualche scatto è venuto.per le orchidee penso che nella zona dove le ho fotografate (colline Bresciane)siano abbastanza comuni...ciao.

  • agnese econimo 7 anni

    bravissimo a trovare le orchidee, quelle dal fiore singolo specialmente che non ho mai trovato in bergamasca, sto aspettando che smetta di piovere per andare alla collina di bagnatica proprio per cercarle, altrettanto bravo a fotografare con quello sfocato, ho immaginato un obiettivo con una lunga focale, pensavo un 180 con un diaframma ridotto, quel 300mm ti ha regalato un gran bell'effetto, immagino non facili da fotografare proprio per la messa a fuoco, avevo visto un servizio di un fotografo famoso di fiori che usa il 300 nikon e mi aveva incantato, complimenti, posso sapere che treppiede hai usato?

  • Andrea Gringhi 7 anni

    Ciao, complimenti per la pazienza: il bruco non credo si sia messo in posa e considerando la lentezza avrai dovuto aspettare che raggiungesse il punto giusto. Veramente delle fantastiche macro, le orchidee che hai fotografato sono così comuni?

  • filippo molteni 7 anni

    ho giusto guardato le foto che avevi inserito in precedenza ancora prima che mi rispondessi e sono rimasto davvero sbalordito! sono davvero ben cercate e sei riuscito a cogliere il particolare voluto! ancora complimenti!! ciao Gianpietro

  • Gianpietro Medaglia 7 anni

    grazie mille Eugenio,grazie del commento ciao.

  • eugenio gottifredi 7 anni

    che scatti!! Bellissime,ciao

  • Gianpietro Medaglia 7 anni

    allora con il 300f4 canon mi trovo benissimo,ottengo di quei sfocati da paura,se vuoi vai a vedere gli scatti che ho postato qualche giorno fa sempre dei fiori,ci sono delle foto fatte con il 300...poi uso anche il 100macro canon,e uso tantissimo il 180 macro sigma ob.eccezzionale,poi uso sempre il cavalletto è la mia ombra,mi permette di tirare fuori il massimo dagli scatti.

  • filippo molteni 7 anni

    concordo quanto hai detto Gianpietro! pero (parare personale!) nelle macro il bello è anche creare un ottimo contrasto tra il soggetto e risaltarlo con un bel sfocato...come dire...c'è sfocato e sfocato!! ciò non toglie che le foto che hai inserito rimangono comunque particolari, bella anche quella col bruco ! ciao e..buona luce !

  • Gianpietro Medaglia 7 anni

    grazie Filippo,per avere un ottimo sfocato di solito uso anche diaframmi più aperti,se dovessi usare diaframmi più chiusi l'erba in primo piano risulterebbe troppo a fuoco,cosi da perdere l'effetto sfocato,ciao e grazie mille del commento...

  • Gianpietro Medaglia 7 anni

    grazie Paolo Ortelli,grazie del commento..

  • filippo molteni 7 anni

    tutte belle giampietro! complimenti! ma perchè hai usato diaframmi f8 o addirittra 6,3?? io di solito scatto da f13 fino ad arrivare a f16

  • Paolo Ortelli 7 anni

    Bellissime, molto bravo.

  • Gianpietro Medaglia 7 anni

    per il PC,devi avere un amico che ti spieghi come si usa il livello la curva,contrasto ecc..poi sono cose di non smanettare troppo perche il rischio e di stravolgere la foto dalla sua realtà,ma se già nello scatto iniziale fai la foto giusta poi in computer fai poca roba..

  • Gianpietro Medaglia 7 anni

    grazie a te Maurizio per il commento,dimenticavo il movimento che vedi intorno al fiore è sempre in primo piano,quasi attaccato all'obiettivo può essere erba oppure foglie e usando diaframmi aperti e con un obiettivo tipo il 180 macro sigma oppure il trecento f4 canon il tutto si sfoca,e poi cerco soggetti che abbiano lo sfondo abbastanza lontano,cosi da non influire nello scatto,spero di essermi spiegato..ciao.

  • maurizio crespi 7 anni

    I livelli e la curva so di averli nel PC ma non so come si usano! E perchè eri dietro al cespuglio? I fiori non scappano :-DDD spiega spiega per tutti come hai fatto? (non i meri dati tecnici come il diaframma e il tipo di ottica, che ci vogliono anche quelli) ma se il cespuglio (per es.) ha contribuito al bokeh ecc. se vuoi, s'intende.

  • maurizio crespi 7 anni

    Ci mancherebbe che non ti credessi! E allora un BRAVO per la tecnica!!! E complimenti per l'attrezzatura!

  • Gianpietro Medaglia 7 anni

    premetto che non conosco nulla di ciò che hai scritto,queste foto sono state scattate o a raso terra oppure con il 300 canon dietro al cespuglio,se tu apri una singola foto sotto gli ho messo macchina e obiettivo che ho usato,questo è un mio modo di fotografare,in computer quando inserisco le foto,l'unica cosa che faccio (e spero che tu mi creda,se vuoi ho anche il RAW),uso i livelli e la curva..ciao e grazie del commento..

  • maurizio crespi 7 anni

    I casi sono due: o hai usato il 135 Smooth Trans Focus a doppio diaframma della Sony, ho hai usato qualche artificio del PC. Propendo per la seconda ipotesi perchè: A) l'STF Sony è pressochè sconosciuto; B) la profondità di campo pur nel limite della ripresa macro, è molto estesa, ma si interrompe drasticamente creando un bokeh fantastico immediatamente dietro la zona nitida. Comunque complimenti, sia per la tecnica che per l'inquadratura.