535 in condotta - Le premiazioni

0
1
526

In perfetta sincronia con l’amico Pio Rota, che ringrazio per aver condiviso con me una giornata intensa ma ricca di forti emozioni come quella di sabato scorso, concludo oggi la lunga maratona fotografica riguardante l’attesissima “535 in condotta”.

L’ultimo album è dedicato alle premiazioni dei vincitori, persone speciali che ho avuto il modo di conoscere e apprezzare, non solo nel corso della salita lungo la faticosa condotta di Bordogna ma anche nei momenti di relax e di convivialità che hanno caratterizzato il concludersi della giornata, sotto il tendone del centro sportivo di Lenna dove, attorniati dalla bellezza dei monti brembani che hanno contraddistinto l’inusuale gara di montagna, hanno lasciato alle spalle fatica e stress per concedersi a larghi sorrisi e strette di mano, davanti ad un buon bicchier di birra, quello stesso bicchiere di birra che, come hanno ricordato gli organizzatori, ha dato il via – quasi per scherzo – a questa originalissima “535 in condotta”.

Il mio ringraziamento va innanzitutto alle persone che mi ha coinvolto in questa fantastica avventura, Enula Bassanelli e Juri Pianetti. A tutti gli organizzatori, i collaboratori ed i volontari che, veri vincitori dell’evento, hanno creduto sino in fondo in questo sogno brembano.

Un grazie a tutti quelli che ho avuto modo di conoscere nel corso di quel bel sabato di sole e cielo azzurro e a tutti quelli che non ho conosciuto ma che, passando davanti al mio impertinente obiettivo fotografico, nonostante la fatica mi hanno regalato il loro sorriso.

Arrivederci e grazie!