Il Bivacco Testa e la sua selvaggia valle

6
4
831

Un itinerario gia' percorso anni fa' con la nebbia che mi aveva incuriosito .Con piacere sono riuscito a rifarlo apprezzando la bellezza di questi sempli e ,in parte selvaggi ,luoghi .In particolr modo la valle che sale dalla Val Vertova sotto le pendici del monte Alben     

Commenti

Emanuele Musitelli 3 anni, 4 mesi

....scusa Renato se ti ho dimenticato ...ma mi devo "allenare" a questo nuovo sito .Grazie

  • Emanuele Musitelli 3 anni, 4 mesi

    Grazie Francesca Daniela e Camillo ,dalle vostre parole capisco di essere riuscito nell' intento di far conoscere questo aspetto della valle . Anche io Camillo ho pianificato l' itinerario che descrivevi ,ad oggi pero' il tempo e' stato incerto e per un' itinerario "non semplice" come quello bisogna andare sul sicuro .Un saluto a tutti e ci rivediamo ,se volete ,su Sedernello

  • Camillo Giupponi 3 anni, 4 mesi

    Conosco il sentiero sino al Bivacco Testa. Penso che tentero' la salita verso l'Alben. Dimenticavo ...complimenti per la gallery! Ciao.

  • Daniela Pesenti 3 anni, 4 mesi

    Sempre magnifiche le tue gallery Emanuele ... complimenti !

  • Francesca Viganò 3 anni, 4 mesi

    Hai ragione, è una valle selvaggia e molto bella: insolite le formazioni rocciose della foto 33! Ciao e buona domenica!

  • Renato Aldo Ferri 3 anni, 4 mesi

    Molto belle specialmente quelle all'interno del bivacco! Ciao Emanuele