Passo Dernal

2
1
1108

Sabato 15 Luglio, per l’ultimo giorno di ferie facciamo una gita al Passo Dernal dove si trova anche il rifugio Maria e Franco. Partenza dal parcheggio di Malga Bissina in fondo alla Val Daone per raggiungere in successione il lago di Campo, il Passo omonimo, la Sega D’Arno, il piccolo lago Dernal ed infine il rifugio Maria e Franco. Appaganti viste su infiniti orizzonti con simpatiche nuvole che animavano l’azzurro del cielo. A farci compagnia c’era il nonno Renato , mio papà, ed è per questo che abbiamo scelto la partenza dalla Val Daone a una quota di circa 1800 metri limitando così il dislivello e riducendo il percorso a circa 16Km. Il nostro accesso preferito rimane comunque quello dalla località La Rasega della frazione Valle di Valsaviore dell’Adamello (circa 1100 metri di quota). Attraverso questo itinerario (5 ore dichiarate dal cartello ma …..) si passa dai resti della Malga Campellio, da una zona piena di mirtilli, dal lago d’Arno, dalla centrale di Campellio ed infine dalla Pozza d’Arno dove parte l’ultimo tratto di sentiero che sale verso il Passo Dernal. Un ulteriore piccolo sforzo e si raggiunge anche la Cima del Re di Castello di poco inferiore ai 2900metri. Tanta fatica, nessun posto particolarmente rinomato, ma arrivare qua sopra tra piccoli specchi d’acqua circondati da candidi eriofori è sempre una grande soddisfazione.

Commenti

Alberto Parma 2 anni

Ha ragione Emanuele, non è solo postare e basta le foto ma bisogna dare qualcosa in più quando si pubblica. Forse il sito dovrebbe essere accesso a numero chiuso o a pochi appassionati del settore. A parte questo mi complimento anche io, foto molto belle.

  • Adriano Selleri 1 anno, 12 mesi

    Ti ringrazio per i complimenti. I miei album sul sito di Orobie è la mia prima esperienza "social", se così si può dire. Non nego di avere avuto qualche difficoltà sul cosa e come fare (e scrivere). Sono ben apprezzati dei consigli. Magari è così anche per altri. Ti sembrerà forse strano in questo "periodo così tecnologico". Alla prossima e ancora grazie.

  • Emanuele Musitelli 2 anni

    Finalmente qualcuno ,tranne pochi ,che ci mette passione . La voglia di comunicare lo si capisce dal dettaglio del commento e dalle gallery ,Complimenti sia a te che alla tua famiglia ,un saluto

  • 1
  • 0
  • Adriano Selleri 1 anno, 12 mesi

    Grazie Emanuele, soprattutto per la famiglia. Mi piacerebbe vederne di più sui sentieri. Non riesco a fare molte escursioni per vari motivi e con gli impegni del lavoro quasi quasi fatico anche a seguire il Sito, infatti le mie risposte spesso tardano. Magari per questo la mia sensazione è sbagliata. Comunque negli ultimi anni ho incontrato pochissimi bambini, probabilmente sbagliamo meta. Ciao.