CAPRIANO - Briosco MB

0
2
700

Capriano (Cavrian in dialetto brianzolo, localmente Caverian) è un paese di circa 3000 abitanti, frazione del comune di Briosco nella provincia di Monza. La località è posta a nordest del centro abitato, verso Veduggio con Colzano.

Situato a circa 327 m s.l.m. deve il suo nome probabilmente al diffuso allevamento di capre in epoca romana, anche se alcuni studiosi sostengono una tesi più nobile sull'origine del toponimo facendolo derivare dal gentilizio romano Caprius.

Per tutto il Medioevo non vi sono notizie certe sul paese, che segue sostanzialmente le vicende della vicina Briosco, nel XVI secolo il paese vede la visita del cardinale Carlo Borromeo (futuro San Carlo), che durante il suo viaggio di rievangelizzazione della Brianza ha l'occasione di dare indicazione in merito alla ristrutturazione della chiesa parrocchiale. Dai secoli successivi il paese assume il ruolo di residenza di campagna di alcune famiglie della nobiltà lombarda quali i Trivulzio, i Casanova e gli Annoni.