BREMBILLA,Chiesa di San Giovanni Battista

0
0
412
La primitiva chiesa frequentata dai fedeli di Brembilla era situata presso la frazione Laxolo. Nel XV secolo detto edificio fu completamente distrutto durante una battaglia. Si decise, quindi, di riedificare la chiesa in un luogo diverso, nell'odierno paese di Brembilla. Dalla relazione della visita pastorale del 1575 s'apprende che la chiesa era filiale della pieve di Almenno San Salvatore. In un documento del 1666 la chiesa di San Giovanni Battista è citata come di Laxolo anche se si trovava a Brembilla poiché quella precedente era situata in quella borgata. Nel XVII secolo la parrocchia di Brembilla passò dalla vicaria di Almenno a quella di Berbenno, nel 1822 venne ceduta alla vicaria di Villa d'Almè, per poi essere a capo di un nuovo vicariato a partire dal 1906. Il 14 aprile 1885 venne posta la prima pietra dell'attuale parrocchiale, che fu terminata nel 1888. La sua consacrazione venne impartita il 22 novembre 1896 dal vescovo Gaetano Camillo Guindani. Tra il 1906 ed il 1907 fu eretto il nuovo campanile e nel 1920 la ditta Piccinelli rifece l'organo.