Articolo

CAPRIOLO FERITO SALVATO DALLA CLINICA

25 Febbraio 2013 / 12:11
0
0
338
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

CAPRIOLO FERITO SALVATO DALLA CLINICA

25 Febbraio 2013/ 12:11
0
0
338
Scritto da Redazione Orobie

La protagonista è una femmina di capriolo di circa 2 o 3 anni d’età che, spinta probabilmente dalla fame, si è avventurata a valle nei pressi dei Corni di Canzo e, scavalcando la recinzione di un’abitazione, è rimasta impigliata con la zampa posteriore, ferendosi la zampa e trascorrendo così la notte a penzoloni. È stata poi soccorsa dal volontari dell’Enpa di Como e portata a curarsi a Cantù per poi terminare la propria convalescenza al centro di recupero del Wwf «L’oasi di Vanzago» a Milano, un vero e proprio ospedale con un pronto soccorso che accoglie esemplari in difficoltà o feriti. La femmina di capriolo ha infatti riportato una brutta ferita alla zampa, con la tibia esposta, che è stata saturata. «Appena possibile – rassicurano i veterinari – se le condizioni verranno ritenute buone sarà rimessa in libertà nella zona dove è stata trovata». Una bella storia che riavvicina l’uomo al mondo animale.