Articolo

INEDITO LAGO DI GARDA

02 Maggio 2013 / 12:09
0
0
409
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

INEDITO LAGO DI GARDA

02 Maggio 2013/ 12:09
0
0
409
Scritto da Redazione Orobie
Cento immagini di un inedito Lago di Garda esposte al Museo Alto Garda di Riva. Non si tratta di moderne fotografie in digitale, bensì di scatti in bianco e nero stampati da lastre in vetro agli inizi del XX secolo dal fotografo e viaggiatore Alois Beer. La mostra si intitola ‹‹Alois Beer 1900-1910. Panorami fotografici del Garda dalle collezioni del Kriegsarchiv di Vienna›› e presenta al pubblico una selezione di cento foto sulle trecentocinquanta che il fotografo austriaco scattò durante i suoi numerosi viaggi nel Benaco, e che all’epoca rivendeva ai suoi clienti connazionali, che ben apprezzavano le meraviglie catturate dall’occhio di Beer, che era anche un grande esteta e storico. Tra gli scorci che la mostra propone troviamo Punta San Vigilio vista dall’acqua, la passeggiata sulla Riviera di Gardone, le barche sulla spiaggia di Malcesine, la Rocca di Garda, il Castello di Malcesine, e numerosi altri paesaggi. La mostra resterà aperta fino al 3 novembre 2013, dalle 10 alle 18 (chiuso lunedì).