Articolo

A CURNO IL FILM SI GIRA IN CASCINA

13 Novembre 2013 / 11:50
0
0
280
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

A CURNO IL FILM SI GIRA IN CASCINA

13 Novembre 2013/ 11:50
0
0
280
Scritto da Redazione Orobie

La storica cascina Carlinga di Curno si trasformerà domenica 17 novembre in un set cinematografico. Nel suo cortile – sotto la torre medioevale e il grande cascinale dove nel Novecento hanno vissuto ben quindici famiglie di contadini – saranno girate le scene del cortometraggio "Ricordi di un partigiano", sulla storia d’amore tra il partigiano bergamasco Sergio e la figlia di un gerarca fascista. Il film è prodotto dal giovane regista Carlo Alberto Biazzi di Cremona.

La cascina Carlinga è stata scelta come luogo dove avvengono gli incontri di nascosto tra i due fidanzati. L'edificio era stato chiuso dopo che l’ultima famiglia se n’era andata, nel 2000, ed erano cessate le attività agricole. Era stato poi restaurato nel 2005 ed ora è stato riaperto per divenire set cinematografico.