Articolo

ESCURSIONI E TANTO SPORT SOTTO IL SOLE DEL WEEKEND

05 Giugno 2015 / 14:20
0
0
483
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

ESCURSIONI E TANTO SPORT SOTTO IL SOLE DEL WEEKEND

05 Giugno 2015/ 14:20
0
0
483
Scritto da Redazione Orobie

Weekend di supercaldo? Andiamo in montagna e nei boschi alla ricerca di un po' di refrigerio. Per i più volenterosi non mancano però le occasioni per sudare molto.

Sabato a Lecco torna la Resegup. La celebre competizione prenderà il via alle 15.30, da piazza Cermenati. Il tracciato di 24 chilometri, per 1800 metri di dislivello positivo, porta dritto dal centro alla vetta del Resegone,  poi giù in picchiata verso Morterone per risalire al passo del Giuff e scendere ai Piani d’Erna e infine di nuovo a Lecco.

E sabato escursione botanica guidata "Le erbe della Val Sanguigno". Il ritrovo è alle 9 alla Centrale di Aviasco. Al termine ci sarà un pranzo a base di erbe al rifugio Gian Pace. Il Cai organizza un'escursione ai Campelli di Schilpario. Ci si trova al piazzale Bonatti di Bergamo alle 7.15 o alle 9 a Schilpario, alla pista di fondo. I partecipanti saranno accompagnati da esperti di flora.
Una domenica alla scoperta degli alpeggi della Val Tartano, grazie alla manifestazione "I sapori della Val Tartano". In programma un'escursione guidata nei boschi del Parco delle Orobie Valtellinesi. Si raccoglieranno erbe spontanee che saranno poi utilizzate per la preparazione della "minestra del capraio". Al pomeriggio laboratorio del gusto e assaggi di formaggi. Il programma della giornata prevede il ritrovo alle 9 a Morbegno, in piazza della stazione oppure alle 9.45 all'albergo Vallunga.

Sulle spettacolare curve del Passo, domenica si corre la Granfondo Stelvio Santini. Tre i percorsi: quello lungo (151 chilometri con 4.000 metri di dislivello) comprende anche il mitico Passo del Mortirolo. QUasi tremila i ciclisti al nastro di partenza a Bormio (ore 7.30). E sabato si tiene la Stelvio Kids, non competitiva per bambini da 5 a 12 anni nel centro storico. Partenza (ore 16.30) e arrivo in piazza del Kuerc.

Solo per veri duri la "Fisherman's Friend Strongmanrun" in programma sabato a San Vittore Olona. Una corsa a ostacoli piena di sorprese. Questa tappa propone la versione breve di 10 chilometri, in grado di mettere ugualmente alla prova i partecipanti con ostacoli naturali e artificiali. Partenza alle 14 da via XXIV Maggio.

E sempre sabato si disputano la "Diecimila Città di Bergamo" e l'Highlander Run. La prima è di 10 chilometri e si corre su un anello da affrontare ripetutamente, che parte dalla chiesa di Santa Lucia e termina davanti al Teatro
Donizetti. Start alle 19.30. Prima (alle 18) prenderà il via l'Highlander Run, una gara su invito, ad eliminazione, con formula all'americana.

Appuntamento sabato anche con la Staffetta sul Serio,camminata non competitiva lungo la pista ciclabile del fiume Serio. La manifestazione inizierà a orari diversi a seconda della tappa e i partecipanti potranno scegliere di partire da 8 punti della pista: Alzano Lombardo (ore 9), Nembro (9.30), Albino e Casnigo (10), Cene (10.30), Vertova, Clusone e Piario (11). Il punto d'arrivo sarà Ponte Nossa dove si terrà il Pasta Party finale.
E a Ponte Nossa sabato viene proposto anche un percorso sull'acqua, lungo il fiume Nossana, per scoprire le rocce del territorio, la vita nella "nursery dei pesci" e il mestiere antico dei maér del Maglio Beltrami. Appuntamento alle 15.30 al Maglio Museo di Ponte Nossa. Al termine aperitivo al Bar Gelateria Bonazzi.

"Quater pass cun la boca piena" a Solbiate. Cammianta tra i boschi senza dimenticare i buoni sapori. Il ritrovo è domenica alle 10.30 al centro sportivo di Concagno per una passeggiata con 5 soste eno-gastronomiche. E sempre domenica "Tasta e Camina" a San Felice del Benaco: un menù di 7 portate da gustare camminando lungo un itinerario di 9 chilometri che tocca S.Felice, Portese e Cisano.

Tre mete per la gita domenicale. con le Gev del Parco Valle del Lanza si va a Ligurno per visitare la chiesa di Santa Maria in Campagna, le Frontiere Nord e i lavatoi. Partenza alle 14 al Mulino del Trotto a Cagno.
Da Olginate ha inizio una camminata tra selve e sentieri dal Convento di S. Maria la Vite fino a Consonno. Ritrovo alle 8.30 al Convento. In cammino tra monumenti ed edifici storichi a Carugo, Mariano e Brenna alla ricerca del Romanico in brughiera. Il ritrovo è fissato alle 8.30 a Carugo, al parcheggio delle scuole di via XXV aprile. Le guardie ecologiche volontarie porteranno anche alla riscoperta di uno stabile dimenticato, la Ca' Nova di Mariano, dove un tempo si lavorava la resina del pino silvestre.

Sport protagonista delle Notti Bianche di Como e Caronno Varesino. A Como dalle 18 alle 24 verranno proposte diplipline note e meno note, sfide scacchistiche e spettacoli di danza. A Caronno saranno 30 ore di sport e divertimento con la fiaccolata inaugurale sabato alle 13.30 e poi prove di tennis, gare di Karate e Minigolf e tornei di calcio e pallavolo e molto altro ancora.
A Sarnico si provano i nuovi sport come il wakeboard, che nasce dalla fusione tra lo sci nautico e la snowboard. "Wake'N Fun" animerà l'intero weekend a partire dalle 9 di sabato.

Domenica a Castel Mella torna la biciclettata di 12 chilometri per grandi e piccoli. Il via sarà dato alle 10 da piazza Unità d'Italia, arrivo alle 12.30 al parco Papa Giovanni Paolo II. E sabato a Leolandia si corre il Giro di Minitalia.
Ciclisti in erba potranno percorrere in bicicletta ammirando i monumenti e i paesaggi riprodotti in miniatura.

4x4x4 notturna a Pavia: sabato passeggiata con gli amici a 4 zampe e per ammirare le più belle strade del centro, il borgo basso lungo-Ticino,il ponte coperto con la suggestione dell’illuminazione notturna. Partenza dalle 20.30 da piazza Cavagneria.

Domenica quarta giornata dei Castelli aperti della pianura bergamasca. Si potranno visitare sette borghi medievali con manieri e palazzi: Pagazzano, Malpaga, Cologno al Serio, Martinengo, Brignano Gera d'Adda, Romano di Lombardia e Urgnano. Per l'occasione saranno allestiti mercatini e stand di prodotti tipici. Ci saranno figuranti medievali e attività dedicate ai più piccoli.
Al castello di Padernello, sempre domenica, si svolgerà un incontro per imparare a conoscere le principali erbe ornamentali e spontanee, più comunemente dette graminacee. Dalle 9 alle 13 due esperti spiegheranno l'impiego di queste erbe nel giardinaggio sostenibile contemporaneo. A Bergamo Alta è tempo di Palio, da venerdì a domenicasfide, giochi di cortile, saltimbanchi, cantastorie e tanti spettacoli.

Maratona fotografica domenica a Lodi: per l'intera giornata appassionati di fotografia, cittadini e turisti saranno chiamati a immortalare ogni angolo della città, in base ad una serie di temi assegnati.
Lodi Photo Run, questo il nome dell'iniziativa, prevede sei temi fotografici da sviluppare con gusto ed originalità.
Alle 9.30 è previsto il ritrovo al BPL Center; alle 10 consegna dei primi temi e avvio della maratona fotografica.