Articolo

PREMIO DALLA LONGA A FRANCESCO BENI E FULVIO ZANETTI

02 Marzo 2016 / 13:00
0
0
463
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

PREMIO DALLA LONGA A FRANCESCO BENI E FULVIO ZANETTI

02 Marzo 2016/ 13:00
0
0
463
Scritto da Redazione Orobie

La via "Maleficent" di Francesco Beni e Fulvio Zanetti ha vinto il Premio Dalla Longa 2016. I due alpinisti hanno aperto una nuova via sulla parete nord ovest del Cimone della Bagozza, lo scorso giugno.

Una bella impresa alpinistica che ha ottenuto il prestigioso riconoscimento in memoria dei fratelli Marco e Sergio Dalla Longa, scomparsi rispettivamente nel 2005 al Nanda Nevi e nel 2007 al Dhaulagiri.  Il Premio è promosso da Cai sezione di Bergamo e sottosezione di Nembro, G.a.n. (Gruppo Alpinistico Nembrese), Club Alpino Accademico Italiano e Comune di Nembro.

Erano sette le imprese selezionate per la 9° edizione: l'invernale all'Elbrus di Denis Urubko, Mauro Curnis e Matteo Gallizioni; la salita della via "Mescalito" di El Capitan da parte di Rosa Morotti, Norbert Joos e Tito Arosio; l'ascensione alla Pointe du Ribon lungo la parete nord ovest firmata da Franz Rota Nodari, Mara Babolin e Remi Scaglion; la nuova via "Tomaso Gully" sulla nord est del pizzo del Diavolo di Tenda, liberata da Fabio Chiesa e Mauro Soregaroli.  Nuova via - la "Super Peter Pan", anche per  Ennio Spiranelli, Yuri Palombelli e Marco Tiraboschi sul monte Aga e, appunto, per i vincitori Francesco Beni e Fulvio Zanetti.