Articolo

PRIMAVERA IN ANTICIPO, MA SULLA NEVE

18 Marzo 2016 / 13:10
0
0
309
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

PRIMAVERA IN ANTICIPO, MA SULLA NEVE

18 Marzo 2016/ 13:10
0
0
309
Scritto da Redazione Orobie

Sole di primavera, neve invernale. Questo promettono gli esperti e noi vi diamo tutte le dritte per cogliere il meglio del weekend

 

Sabato sera immancabili le ciaspolate al chiaro di Luna. A Foppolo organizzano gli alpini di Foppolo e Ornica. La camminata con le racchette da neve prevede due percorsi: uno per atleti, l'altro per amatori. Saranno allestiti spogliatoi riscaldati e una tensostruttura con 1500 posti per la cena. Dalle 13 si potranno ititare i pettorali. Partenza alle 19 della competitiva, alle 19.30 della non competitiva.
Tra le mete a portata di ciaspole anche diversi rifugi. Chi vuole raggiungere il Frasnedo di Verceia, deve trovarsi alle 17.30 al ristorante Al Sert. Si va in auto fino al Tracciolino e da lì si parte per l'escursione che si concluderà con la cena al rifugio.
Al rifugio Cristina camminata con Guida Alpina guardando il tramonto. A seguire cena e piccola ciaspolata nei dintorni. Dopo una bella dormita e la colazione, domenica mattina si ripartirà per tornare a valle sempre con l'aiuto della Guida.
Nella notte di plenilunio non può mancare il rifugio Luna nascente, che propone una camminata nella Riserva naturale della Val di Mello e la cena con prodotti tipici valtellinesi. Appuntamento alle 16.30 nella piazza di San Martino con le Guide della Val di Mello. Si ciaspola in notturna anche a Trivigno, lungo un percorso tracciato e adatto a tutti. Ritrovo dalle 17.30 al ristorante Paradiso. Il via sarà dato alle 19 e al termine cena in compagnia.

 

Da venerdì a domenica va in scena il Madesimo Freeride Festival. Per tutti gli appassionati discese a volontà, anche con professionisti del settore; escursioni con le pelli al Pizzo Stella e Angeloga; test dei prodotti della prossima stagione e incontri di approfondimento con maestri, esperti e guide alpine. Per chi vuole vivere la montagna innevata 24 ore su 24, c'è il Base Camp: dopo una cena in baita, ci si trasferisce con pelli o ciaspole al campo base attrezzato sulla neve, per dormire in tenda e al mattino avere a disposizione il grande parco giochi da assaporare in esclusiva.

 

E per gli sci alpinisti, domenica a Lanzada c'è la 31° edizione della Gara del Pizzo Scalino. Il programnma prevede il ritrovo alle 7.30 in località Campo Franscia. Dalle 9 partenza delle varie categorie dalla località Campagneda.
Alle 12.30 pranzo e premiazioni all'oratorio di Lanzada. Al Ferrantino - Baite del Moschel si tiene "Salita&discesa", organizzata dal gruppo Fior di roccia di Villa d'Ogna. Da qui si parte in pulman  domenica alle 6 gli sci alpinisti, alle 7 gli sciatori, per una giornata all'insegna della neve e dell'amarcord. L'invito è infatti a rispolverare per l'occasione i vecchi assi e l'abbigliamento sportivo di un tempo.

 


Nel fine settimana il Centro Faunistico del Parco dell’Adamello inaugura una nuova stagione di iniziative alla scoperta di animali selvatici, habitat, malghe e praterie alpine. La giornata di sabato sarà dedicata alle foreste e
all'acqua (il 21 marzo ricorre la Giornata Internazionale): alle 14 conferenza dal titolo "Servizi ecosistemici: la Valle Camonica produttrice di acqua e di foreste". Domenica grande festa di riapertura con visite guidate
- alle 11 e alle 14 - all'interno dei 7 ettari di foresta recintati che ospitano le strutture ricettive del Centro Faunistico. Sarà così possibile osservare cervi e caprioli, gufi reali e poiane nel Centro faunistico ma anche picchi e
rapaci in volo. Al pomeriggio laboratori per bambini.

 

Si sente profumo di primavera e arrivano i primi frutti del bosco. A Bossico il weekend sarà dedicato ai funghi, in particolare al "marzuolo", poco noto ma molto gustoso. Ovviamente per andare a funghi occorre imparare a riconoscerli. Quindi sabato alle 17 in sala consiliare si terrà una conferenza e domenica si farà pratica nei boschi della zona, partendo alle 9 dalla sede della Pro Loco. In mezzo la cena, che sabato sera i ristoranti del paese, proporranno con menù
a tema.