Articolo

SVIZZERA: VIETATO SPARARE AI LUPI

10 Marzo 2016 / 14:40
0
0
324
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

SVIZZERA: VIETATO SPARARE AI LUPI

10 Marzo 2016/ 14:40
0
0
324
Scritto da Redazione Orobie

In Svizzera, il Consiglio degli Stati - la Camera alta del Parlamento - ha respinto una mozione che chiedeva di "inserire il lupo tra le specie cacciabili tutto l’anno".  Una decisione non scontata, data la posizione di alcuni Cantoni; e che diventa un'indicazione importante anche per i territori confinanti.

Un esemplare di lupo, infatti,  vive da tempo tra Ticino e Val Cavargna, passando di continuo da un Paese all'altro, senza preoccuparsi delle frontiere. Numerosi gli avvistamenti sul versante italiano. E di recente il lupo è stato visto e immortalato in una splendida sequenza di immagini, a Novate Mezzola in Valchiavenna. Protagonista dell'incontro, avvenuto nei pressi della foce del Mera, è stato Stefano Gilardi, appassionato di fotografia. Al posto dei cigni che voleva fotografare, si è trovato a tu per tu con un esemplare di lupo appenninico, che sembrava "di casa" in quella zona ancora molto selvaggia.

Gli avvistamenti suscitano sempre timori, anche giustificati. Da registrare però che al momento non sono state trovate carcasse di animali, vittime di attacchi da parte dei lupi sulle nostre montagne.