Articolo

TUTTO IL BELLO DEL LUNGO PONTE

07 Dicembre 2016 / 16:10
0
0
401
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

TUTTO IL BELLO DEL LUNGO PONTE

07 Dicembre 2016/ 16:10
0
0
401
Scritto da Redazione Orobie

Quattro giorni di festa a Bormio e nel suo comprensorio

 

Tutto un ponte di feste ed eventi con il Bormio Winter Fest, il via ufficiale alla stagione invernale vedrà sciate, degustazioni e spettacoli.
Giovedì tocca al "Gira Bormio Winter": dalle 16 fine a notta fonda a spasso per le vie del paese tra shopping, degustazioni, musica e molto altro. In Valdidendro sono in programma i mercatini natalizi, mentre a Santa Caterina Valfurva sarà possibile sciare in notturna lungo la pista Deborah Compagnoni.
Domenica a Sondalo è in programma "Strade di Cioccolato", un percorso itinerante con assaggi di cioccolata calda, dolcetti ed intrattenimento per grandi e piccoli. Tutte le sere poi Aprés Ski in centro e alla partenza degli impianti.

 

Dove non c'è la neve si passeggia

 

Manca la neve e le ciaspolate in programma nel weekend sono state trasformate in passeggiate. E sarà comunque bello camminare nel silenzio della montagna circondati da panorami stupendi. Si inizia già mercoledì sera a Faedo Valtellina con una passeggiata al chiaro di luna e visita alle contrade di Gaggio e San Bernardo. Il ritrovo è alle 19 nella piazza della chiesa di San Carlo.
In Val di Mello sabato si terrà un'escursione naturalistico-gastronomico nella Riserva naturale con l'accompagnamento delle Guide Alpine. Partenza alle 16 da piazza San Martino a Valmasino e cena al rifugio Luna Nascente.

Le passeggiate poetiche in Brianza, organizzate dal quotidiano La Provincia, sono state un grande successo. E anche l'itinerario finale si preannuncia molto interessante. Sarà un cammino d'acqua e colori per sperimentare l'esperienza di "diventare fiume" e vedere scorrere sopra di sé non l’acqua, ma i colori dell'artista Gaetano Orazio. Stesi terra e ricoperti da teli trasparenti, i volontari saranno tele viventi per l’ispirazione del pittore.
La passeggiata è in programma giovedì alle 14 ad Albese con Cassano. Il ritrovo è alla casetta dell'acqua di fronte alla Palestra Pedretti da dove si partirà in direzione del vecchio lavatoio Rundinina. Si raggiungerà poi la baita
degli Alpini, si costeggerà il torrente Cosia per raggiungere la grotta della Madonna di Cepp. Al ritorno sosta all'ex lavatoio e al parco di Villa Parravicini per ammirare i giochi d’acqua. L'arrivo sarà al Padiglione polifunzionale dove si terrà la performance di Gaetano Orazio.

 

Weekend nel bosco del Wwf

 

E il giorno della ricorrenza dell'Immacolata si piò trascorrere anche nel Bosco Wwf di Vanzago, in provincia di Milano. Un ambiente purtroppo ormai inusuale per la pianura Padana. Accompagnati dalla Guida ci si addentrerà nel bosco, vivendone la sua veste invernale. Partenza dal Centro visita di via delle Tre Campane a Vanzago alle 10.30 alle 15. Negli stessi orari domenica si terranno dei laboratori per realizzare delle mangiatoie per gli uccelli.

 

Presepe a Villa del Balbianello

 

In questo periodo Villa del Balbianello, uno dei gioielli architettonici che si affaccia sul lago di Como, è ancora più bella grazie al grande presepe allestito nella Loggia Segrè. La Natività è ambientata proprio nella Villa in una
veste ottocentesca. Il presepio e la antica dimora saranno visitabili dall'8 decembre all'8 gennaio. Il 17 dicembre è prevista anche l'apertura serale fino alle 23.30 con ingresso via lago dal Lido di Lenno. A Villa del Balbianello,
nel percorso "Lo stupore dei pastori", sono abbinate altre due tappe: "L'incanto della Natività dei Presepi di carta" all'interno della Casa dei Presepi di Bonzanigo di Mezzegra; e "L'Opera Prima" nella chiesa di San Bartolomeo a Tremezzo.