Articolo

Orobie d'oro alle Olimpiadi con la Moioli

16 Febbraio 2018 / 13:00
0
0
2779
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Orobie d'oro alle Olimpiadi con la Moioli

16 Febbraio 2018/ 13:00
0
0
2779
Scritto da Redazione Orobie


Anche Orobie è in festa per la campionessa olimpica Michela Moioli, medaglia d'oro alle Olimpiadi invernali di Pyeongchang 2018, in Corea del Sud. Moioli, insieme a Sofia Belingheri, è protagonista sulla rivista di febbraio di "Emozioni con la tenda" al passo di Zulino, in alta Valle Seriana. Un pre-ritiro olimpico insieme al commissario tecnico della Nazionale di snowboard Cesare Pisoni e al fotografo (in queste ore di ritorno dalla spedizione alpinistica in Siberia con Simone Moro e Tamara Lunger) Matteo Zanga.

Eccola qua Michela Moioli, fresca campionessa olimpica nella specialità snowboard cross alle Olimpiadi invernali di Pyeongchang. Felicissima, insieme al commissario tecnico della Nazionale italiana di snowboard Cesare Pisoni. Anche in un momento di grande euforia come quello di una vittoria olimpica non si sono dimenticati di ricordare che sono grandi amici di Orobie.

E Orobie ha proprio portato bene alla giovane campionessa bergamasca che , assieme a Sofia Belingheri, ci aveva fatto visita prima di partire per le Olimpiadi in Corea del Sud. Torna infatti con l'oro al collo dello snowboard cross. A dir poco meravigliosa. Un grande abbraccio a Michela e un altrettanto grande in bocca al lupo a Sofia ora. Complimenti al loro maestro, sportivo e non solo, il commissario tecnico bergamasco e collaboratore di Orobie Cesare Pisoni. Bravissimi.

Lo stesso team che, affiancato dal fotografo Matteo Zanga (per altro ora di ritorno dalla Siberia, con la spedizione alpinistica di Simone Moro e Tamara Lunger), è protagonista sulla rivista Orobie di febbraio del reportage "Emozioni con la tenda" al passo di Zulino, sopra Ardesio, in alta Valle Seriana. Un pre-ritiro olimpico che ha portato decisamente bene a Michela Moioli. 

L'atleta bergamasca, di Alzano Lombardo, si è imposta davanti alla francese Julia Pereira de Sousa Mabileau e alla ceca Eva Samkova.  "Le donne sono le donne, abbiamo una marcia in più  - ha detto commossa  -. Aver visto vincere Arianna Fontana (altra atleta lombarda, ndr) mi ha dato la carica e mi sono detta: non voglio argento o bronzo, io sono qui per l'oro. E' una giornata bellissima: è stato come salire una montagna e, una volta in cima, restare affascinati dal panorama". Chissà, forse i ricordi del nostro tenda-trek l'hanno davvero accompagnata anche in quei momenti fantastici.

Sul sito de L'Eco di Bergamo interviste e video per rivivere le emozioni dopo la grande impresa di Michela Moioli.

Cesare Pisoni e Michela Moioli a Pyeongchang con la rivista Orobie

Riguarda l'intervista a Orobie Extra che abbiamo registrato prima della partenza per Pyeongchang, lo scorso 30 gennaio!

Complimenti, Michela, da tutti gli amici di Orobie! 

Ecco il messaggio del direttore di Orobie alla campionessa:


Correlati

Due mete con vista a Orobie Extra

Due mete con vista a Orobie Extra

Due mete con vista per le vostre prossime escursioni. In questa puntata di Orobie Extra vi portiamo a Brunate e al monte Tamaro. Al ...

Articolo
Turismo slow e montagna in mostra a Bergamo

Turismo slow e montagna in mostra a Bergamo

Da venerdì 17 a domenica 19 settembre la Fiera di Bergamo ospita Agri Travel & Slow Travel Expo-Fiera dei Territori.La manifestazione, dedicata al ...

Articolo
L'Eco Café, la tappa di Mapello

L'Eco Café, la tappa di Mapello

L’Eco Café ha ripreso il viaggio nelle comunità della Bergamasca nella versione "Social". Una formula adottata lo scorso anno alla luce della situazione ...

Articolo
Orobie Extra. Cornabusa nel cuore

Orobie Extra. Cornabusa nel cuore

Sono giornate di festa al Santuario della Cornabusa con tanti appuntamenti di carattere religioso e legati alla tradizione. Un motivo in più per raggiungere ...

Articolo