Articolo

Rientrato in Italia Marco Confortola

31 Maggio 2018 / 14:30
0
0
1483
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Rientrato in Italia Marco Confortola

31 Maggio 2018/ 14:30
0
0
1483
Scritto da Redazione Orobie

Rientrato dal Kangchenjunga, Marco Confortola è già nella sua Valfurva. Ha dovuto rinunciare alla cima, ma il bilancio non è amaro.

Di ritorno dalla spedizione in Nepal, Marco Confortola ripercorre il tentativo alla vetta del Kangchenjunga nell'intervista al quotidiano La Provincia di Sondrio: " Troppo freddo. A me se dovessero tagliare ancora "un pezzo" non solo non scalerei, ma non camminerei più." A Confortola infatti sono già state amputate le dita dei piedi. La sofferenza è stata tanta durante la salita al Kangchenjunga e a 500 metri dalla vetta  - seppur a malincuore  - l'alpinista ha deciso di rinunciare a quello che sarebbe stato il suo undicesimo Ottomila

Non si è fermata però la sua "impresa" di solidarietà che da diversi anni caratterizza le spedizioni di Marco Confortola. Immancabile la sosta alla scuola nel distretto di Sindupalchowk, che aiuta da tempo. E una volta nella capitale una sorpresa che ha attenuato l'inevitabile amarezza della rinuncia: l'hotel Kathmandu guest house gli ha intitolato una suite.




Correlati

Alpiniste sul K2 nel 70° della conquista

Alpiniste sul K2 nel 70° della conquista

Al via la spedizione femminile K2-70, organizzata dal Cai per celebrare il 70° anniversario della prima salita sulla seconda montagna più alta della Terra.Le ...

Articolo
Una cordata lunga 50 anni

Una cordata lunga 50 anni

Quest’anno ricorre il 50° anniversario della fondazione delle Sezione Cai di Concorezzo e si festeggerà il prossimo weekend.In tre giorni ci si riunisce ...

Articolo
Dalla Valtellina per sciare sul K2

Dalla Valtellina per sciare sul K2

Marco Majori e Federico Secchi partono domenica per il Pakistan per tentare un'impresa con gli sci Il progetto dei due giovani sulla seconda e ...

Articolo
Cinema sotto le stelle al rifugio Magnolini

Cinema sotto le stelle al rifugio Magnolini

Durante l'estate quattro appuntamenti organizzati dal Cai Lovere.Un motivo in più per trascorrere le serate estive in rifugio. Il Cai Lovere organizza al ...

Evento