Articolo

Manaslu, Simone Moro e il valore della rinuncia

31 Gennaio 2019 / 12:00
0
1
1143
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Manaslu, Simone Moro e il valore della rinuncia

31 Gennaio 2019/ 12:00
0
1
1143
Scritto da Redazione Orobie

L'alpinista Simone Moro racconta la decisione di rinunciare al tentativo di salire il Manaslu, a causa della troppa neve. E spiega «Dal fallimento si impara a essere vincenti».

«Bisogna saper perdere, aver fallito, per imparare a essere un giorno anche un grande vincente». Simone Moro esordisce così nel suo racconto al quotidiano L'Eco di Bergamo. Un concetto riaffermato nei suoi libri e nelle conferenze, divenuto quasi un mantra, ci spiega. 

L'alpinista bergamasco riporta una frase che il grande Riccardo Cassin gli disse trent'anni fa. «Simone ricordati che non sarà per te difficile diventare un grande alpinista, ma sarà invece molto più complicato diventare un grande vecchio alpinista». Un monito che ha Moro ha tenuto sempre presente: «Ho imparato a non pensare mai agli eventuali commenti della gente, degli sponsor, dei colleghi, dei nemici  - ha scritto - e a prendere con grande serenità anche la decisione di rinunciare. Perché la rinuncia non è un fallimento, ma la posticipazione del successo».

«Ne sono un esempio il Nanga Parbat, tentato 4 volte, lo Shisha Pangma e il Makalu tentati 2 volte prima di riuscire a conquistarne la vetta in inverno. Tre salite che, insieme a quella del Gasherbrum II, lo hanno reso il re delle invernali, "winter Maestro" il titolo attribuitogli da alpinisti di tutto il mondo.

«Non ho mai legato la parola successo al luogo fisico in cui la mia azione si è interrotta - ha spiegato Simone -  Che fosse la cima o solo campo 1, il successo per me è sempre stato tornare a casa vivo, con un'esperienza da analizzare, una storia da raccontare e un insegnamento da narrare».

 E questo dopo oltre 60 spedizioni realizzate in 15 anni.

Correlati

Paura per Moro e Lunger: videomessaggio a Orobie

Paura per Moro e Lunger: videomessaggio ...

Dopo l'incidente nel quale hanno rischiato di perdere la vita Simone Moro e Tamara Lunger hanno deciso di concludere la spedizione. Sono stati evacuati ...

Articolo
Simone e Tamara si preparano al Gasherbrum. Con loro c'è Orobie

Simone e Tamara si preparano al Gasherbr...

Simone Moro e Tamara Lunger si stanno preparando alla prossima spedizione invernale, con un processo di acclimatamento speciale, in una camera ipobarica. I due ...

Articolo
Gasherbrum I e concatenamento con il Gasherbrum II. Il progetto di Moro e Lunger

Gasherbrum I e concatenamento con il Gas...

Simone Moro e Tamara Lunger hanno annunciato la meta della prossima spedizione invernale: la salita del Gasherbrum I e il concatenamento con il Gasherbrum II ...

Articolo
A Orobie Extra Simone Moro

A Orobie Extra Simone Moro

"I sogni non sono in discesa" è il nuovo libro di Simone Moro, in libreria dal 19 novembre. L'alpinista bergamasco racconta anche le ...

Articolo