Articolo

Art Nouveau Week, aprono le ville bergamasche

10 Luglio 2019 / 13:30
0
0
262
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Art Nouveau Week, aprono le ville bergamasche

10 Luglio 2019/ 13:30
0
0
262
Scritto da Redazione Orobie

Fino a domenica 14 luglio l'associazione Italia Liberty promuove la prima edizione di Art Nouveau Week, rassegna artistico-culturale che apre al pubblico 150 siti liberty in tutta la penisola.

In provincia di Bergamo al via le visite guidate alle dimore di Sarnico, firmate da Giuseppe Sommaruga, grande nome dell'architettura liberty italiana, e al Grand Hotel e casinò di San Pellegrino. Aperto anche il Teatro filodrammatici di Treviglio e le ville di Bergamo, con il tour organizzato di sabato 13 luglio curato dall'associazione guide turistiche città di Bergamo. La rassegna è un'occasione per far conoscere la bellezza dell'architettura liberty e dare alle guide, fresche di formazione, un'opportunità di mettersi alla prova.

Prenotazioni obbligatorie all'email info@italialiberty.it o allo 0332287146 

Trovate il programma completo della manifestazione su www.italialiberty.it

Correlati

Notti bianche con L'Eco café a Treviolo e a Calusco

Notti bianche con L'Eco café a Treviolo ...

Doppio appuntamento con L'Eco café, che con la sua redazione mobile sarà protagonista del weekend con due notti bianche in provincia di Bergamo.Sabato ...

Articolo
Sarnico Busker Festival 2019

Sarnico Busker Festival 2019

Dal 25 al 28 luglio torna il Busker festival, la manifestazione d'arte di strada che quest'anno anima i paesi di Sarnico (Bergamo) e ...

Articolo
Alpe Corte, bando per il rifugio e lavori

Alpe Corte, bando per il rifugio e lavori

Il Cai di Bergamo ha pubblicato l’avviso per assegnare la gestione della struttura alpina posta in alta Valle Seriana, nel territorio di Ardesio. Fa ...

Sulla Via Mercatorum una staffetta attraverso 10 comuni

Sulla Via Mercatorum una staffetta attra...

Domenica la staffetta dell'associazione La Via Mercatorum unirà simbolicamente 10 comuni coinvolti dallo storico tracciato. In prima fila gli amministratori locali, ma siete tutti ...

Evento