Articolo

Unimont, un corso di laurea per valorizzare la montagna

17 Luglio 2019 / 16:48
0
0
670
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Unimont, un corso di laurea per valorizzare la montagna

17 Luglio 2019/ 16:48
0
0
670
Scritto da Redazione Orobie

L'Università statale di Milano quest'anno introduce una novità: nel periodo accademico 2019-2020 sarà possibile frequentare il corso di laurea triennale di "Valorizzazione e tutela dell'ambiente e del territorio montano". Il percorso fa parte dell'offerta formativa del centro universitario d'eccellenza Unimont, l'Università della montagna che si occupa di ricerca e formazione nell'ambito delle terre alte con sede a Edolo (Brescia).

L'obiettivo è quello di formare figure professionali specializzate nella tutela delle risorse naturali e del territorio, capaci di valorizzare le produzioni dei prodotti tipici all’interno di un progetto di sviluppo sostenibile dell’ambiente montano.

Le iscrizioni alla prova di ammissione, che si svolgerà il 6 settembre, sono aperte fino alle 14 del 28 agosto 2019.

Per informazioni sul corso visitate la pagina dedicata cliccando su: Università di Milano.


Correlati

A Orobie film festival il grazie al Soccorso alpino

A Orobie film festival il grazie al Socc...

Nell’ambito di Off 2020, al cinema Gavazzeni di Seriate (Bergamo), mercoledì 22 gennaio alle 20,30 l’incontro con la delegazione Orobica. Guarda la ...

Evento
Orobie d’un fiato a Piazza Brembana e Seriate

Orobie d’un fiato a Piazza Brembana e Se...

L’ultrarunner Marco Zanchi presenta il film sulla sua impresa giovedì 23 gennaio ospite del Cai dell’alta Valle Brembana e venerdì 24 gennaio all ...

Evento
Al via Off-Orobie film festival 2020

Al via Off-Orobie film festival 2020

Da martedì 21 a sabato 25 gennaio a Seriate (Bergamo) la 14ª edizione del concorso con pellicole provenienti da tutto il mondo e fotografie di ...

Articolo
Sei socio Cai? Sconto sull'abbonamento a Orobie

Sei socio Cai? Sconto sull'abbonamento a...

Forse non tutti gli iscritti al Club alpino italiano lo sanno, ma per loro c’è una piccola sorpresa se si abbonano o se rinnovano ...

Articolo