Articolo

La "Sagra dei crotti" compie 60 anni

12 Agosto 2019 / 15:30
0
0
1081
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

La "Sagra dei crotti" compie 60 anni

12 Agosto 2019/ 15:30
0
0
1081
Scritto da Redazione Orobie

Importante compleanno per la "Sagra dei crotti" che festeggia i 60 anni con il taglio della torta Fioretto, il 7 settembre 2019, nel parco di Pratogiano a Chiavenna (Sondrio). Quattro giornate intense all'insegna della tradizione, della storia e delle eccellenze enogastronomiche, domenica 1 settembre e poi il weekend successivo, dal 6 all’8.

Un anniversario che la colloca tra le manifestazioni più longeve dell’intera provincia di Sondrio. L'intento è quello di accompagnare i visitatori alla scoperta dei crotti, valorizzando una delle peculiarità che caratterizza il territorio della val Chiavenna. La proposta esalta, oltre ai crotti, le eccellenze enogastronomiche e il patrimonio storico-artistico.

Le proposte, tra cucina della tradizione e percorsi

Otto crotti convenzionati e sei percorsi “Andèm a Cròt” per tre proposte diverse, che si possono programmare nelle varie giornate. A unire tutto è la magia del crotto con i “sorei”, le correnti d’aria a temperatura costante che garantiscono sapori unici ai prodotti tipici, e le tante storie che si raccontano. Inoltre l’opportunità di scoprire il territorio attraverso i piatti della tradizione cucinati “a la piota” o nei “lavécc”. 

Tre dei percorsi di “Andèm a Crot”, quelli di Chiavenna, Prata Camportaccio e Piuro, sono facili e accessibili a tutti, quelli di Mese, Pianazzola e Villa di Chiavenna riservati a chi è abituato a camminare lungo i sentieri di montagna o a pedalare. Domenica 1 settembre i crotti sono aperti dalle 10.30 alle 22, venerdì 6 dalle 18 alle 24, sabato 7 dalle 10.30 all’1 del mattino e domenica 8 dalle 10.30 alle 24. Le prenotazioni sono già aperte sul sito internet: www.sagradeicrotti.it.

Confermata anche la “Casa delle eccellenze imprenditoriali, commerciali e produttive”, lanciata per la prima volta due anni fa. La tensostruttura allestita in Pratogiano sabato 7 e domenica 8 settembre ospita una rassegna delle produzioni locali, artigianali ed enogastronomiche, con dimostrazioni e lavorazioni in diretta. Il programma prevede anche il raduno delle auto storiche Fiat domenica 1, “Tüt de corsa”, gioco per bambini e famiglie nelle vie del centro storico di Chiavenna sabato 7 e la sfilata della fanfara dei bersaglieri domenica 8 settembre.

Correlati

Riflessioni...

Riflessioni...

Non mi piace scrivere di questi argomenti ma trovo veramente triste la situazione che ci sta circondando, dal problema dei rifiuti, al nostro polmone che ...

Articolo
Orobie Extra. La Via Mercatorum

Orobie Extra. La Via Mercatorum

La Guida alla Via Mercatorum ci aiuta a riscoprire l'antica strada che collegava le valli Seriana e Brembana, nella Bergamasca. L'ha realizzata ...

Articolo
Serate di agosto con il Cai Valfurva

Serate di agosto con il Cai Valfurva

Nuovi appuntamenti, tra alpinismo, storia e territorio organizzati dal Cai Valfurva nell'oratorio di Sant'Antonio Valfurva.Giovedì 22 agosto 2019 alle 21 è in ...

Evento
Orobie Extra sulla via della Seta con Meneghello e Borella

"Orobie Extra" sulla via della Seta con ...

Giacomo Meneghello, fotografo paesaggista dell’agenzia ClickAlps e collaboratore di Orobie racconta, ospite di Cristina Paulato, il suo viaggio dall'Italia alla Cina in sella ...

Articolo