Articolo

Riflessioni...

23 Agosto 2019 / 15:19
1
1
587
Scritto da Ilaria Bosisio
Articolo

Riflessioni...

23 Agosto 2019/ 15:19
1
1
587
Scritto da Ilaria Bosisio


Non mi piace scrivere di questi argomenti ma trovo veramente triste la situazione che ci sta circondando, dal problema dei rifiuti, al nostro polmone che sta bruciando proprio in queste ore, ai stupendi ghiacciai che stanno via via scomparendo ma volevo esprimere una breve riflessione. La situazione ci sta da tempo sfuggendo di mano ma solo ora se ne parla sempre di più, quando sempre più grave è la situazione che ci circonda. Sono stata abituata sin da bambina a gettare i rifiuti negli appositi cestini o a casa, MAI per terra, sono cresciuta col papà che da anni pulisce i rifiuti che altri gettano per strada o nei dintorni di casa, e penso che queste cose facciano una grande differenza. Sono cresciuta camminando in montagna dove forse il rispetto della natura si sente di più e fino a dove pochi anni fa la natura dominava incontaminata i paesaggi. Vedo gente maleducata che piuttosto che fare 3 metri di strada butta i rifiuti per terra, spesso anche a fianco dei cestini, o sentire gente dire testuali parole: "ma si tanto poi passano a pulire"... Nonostante la situazione e le campagne che continuano a spingersi e a promuovere un indirizzo verso un futuro migliore, vedo molta gente maleducata e menefreghista ed è questa la vera cosa che mi spaventa.

Domenica scorsa sono stata al ghiacciaio Fellaria o meglio su quel che resta di questo magnifico ghiacciaio... Nonostante l'incredibile bellezza di questo posto e la felicità che provo ogni volta che vado in montagna questa volta dentro di me c'era molta tristezza... tristezza nel vedere ogni minuto enormi blocchi di ghiaccio che si staccavano dalla parete nord del ghiacciaio e cadere in frantumi ai nostri piedi. Nell'avvicinarsi si sentivano proprio "tuoni" come se fosse in atto un temporale.

Purtroppo, di fronte a queste cose siamo impotenti ma penso che se ognuno di noi nel suo piccolo e con semplici gesti iniziasse a fare qualcosa la situazione potrebbe ancora cambiare e migliorare. Nella speranza di un futuro migliore dove vige il rispetto sia umano sia per l'ambiente.

Commenti

Emanuele Musitelli 9 mesi, 1 settimana

Non posso che sottoscrivere a questa tua bella e importante riflessione .Purtroppo l' educazione il senso civico e il rispetto degli altri sono valori che si stanno perdendo .Questo perche' sono faticosi e inoltre non soddifano il personale ego che il piu' delle volte vive e si alimenta piu' facilmente attraveso comportamenti piu' remunerativi attraverso i social o con rapporti effimeri e superficiali con gli altri .Questo lo si puo' riscontrare , per esempio , ogni volta che si vuole approfondire in modo serio un argomento ,guardando lo stile di comportamento di guida sia auto che moto e sopratutto in bici ,e al consens o di PANCIA che si ha ultimamente quando ci si approccia alla politica . Un saluto Emanuele

  • 1
  • 0
  • Correlati

    Giugno è in edicola, riavvicinare il territorio in compagnia di Orobie

    Giugno è in edicola, riavvicinare il ter...

    Ripartiamo alla scoperta delle tante sorprese della Lombardia più bella. Facciamolo in compagnia della rivista Orobie. E' nelle edicole il numero di giugno 2020, un ...

    Articolo
    Orobie di giugno è online, le mete della ripartenza

    Orobie di giugno è online, le mete della...

    E' già possibile sfogliare la versione digitale con tante proposte per questo periodo, che segna la ripartenza dopo il lungo periodo di stop.Abbiamo vissuto ...

    Articolo
    Orobie Extra. In bici con il Guerriero

    Orobie Extra. In bici con il "Guerriero"

    In bicicletta in valle Brembilla, ci accompagna il campione di ciclismo Fausto Masnada. La pedalata con i nostri Maurizio Panseri e Luca Merisio la ...

    Articolo
    Magnodeno, la montagna e la sua storia a Orobie Extra

    Magnodeno, la montagna e la sua storia a...

    Magnodeno, più di un'escursione,un tuffo nella storia. Accompagnati dallo scrittore Casto Pattarini, ripercorriamo mille anni di storia tra lago e montagna. E a ...

    Articolo