Articolo

Vuoi diventare operatore di soccorso speleologico? Ecco come fare

21 Ottobre 2019 / 14:30
0
0
303
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Vuoi diventare operatore di soccorso speleologico? Ecco come fare

21 Ottobre 2019/ 14:30
0
0
303
Scritto da Redazione Orobie

La IX Delegazione Speleologica Lombarda apre le selezioni per aspiranti operatori di soccorso speleologico. Le candidature devono essere inviate entro il 31 ottobre.

Il percorso per diventare operatore del soccorso speleologico è articolato, con prove, selezioni, fasi di formazione e momenti di confronto con tecnici e istruttori. La IX Delegazione Speleologica Lombarda, che gestisce gli interventi speleologici su tutto il territorio regionale e partecipa a operazioni complesse anche a livello nazionale e internazionale, apre le selezioni per aspiranti operatori di soccorso speleologico.

Gli aspiranti soccorritori devono avere più di 18 anni e meno di 45. Vi è poi una serie di requisiti definisti dallo Statuto e dal Regolamento del Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico. Una volta accertato di essere in possesso dei necessari requisiti, si può presentare la propria candidatura entro il 31 ottobre

Per avere maggiori dettagli, contattate la segreteria all'indirizzo [email protected] 

Il 9 novembre a Dossena (Bg), nell'area formativa della IX Delegazione, gli istruttori della Scuola regionale tecnici di soccorso speleologico "Andrea Parenti" valuteranno la preparazione dei partecipanti. La verifica riguarda le capacità dell'aspirante volontario sulle tecniche di progressione su corda, di arrampicata e risalita, di attrezzamento e di autosoccorso. Da lì prenderà poi il via del percorso di formazione.


Correlati

Sicuri sul sentiero, un grande evento online

"Sicuri sul sentiero", un grande evento ...

"Sicuri sul sentiero" ha raggiunto il traguardo della ventesima edizione e lo celebrerà in modo inedito.Data l'emergenza sanitaria non è stato possibile organizzare ...

Evento
#StaySafe: ripresa con prudenza

#StaySafe: ripresa con prudenza

Il ritorno in montagna e alle attività all'aperto deve avvenire con prudenza e per gradi: questo l'appello del Soccorso Alpino.  Il Corpo ...

Articolo
Restiamo a casa. Il video del Cnsas spiega bene il perché

Restiamo a casa. Il video del Cnsas spie...

Purtroppo c'è ancora chi non l'ha capito: bisogna stare a casa! Per evitare la diffusione del virus e di togliere risorse alla cura ...

Articolo
Anche dal Soccorso Alpino: State a casa

Anche dal Soccorso Alpino: "State a casa"

Anche dal Corpo nazionale Soccorso Alpino e Speleologico la raccomandazione a stare a casa.Rinunciare alla montagna non solo per evitare di contagiare gli altri ...

Articolo