Articolo

Sentieri cardioprotetti in alta Valle Seriana

11 Dicembre 2019 / 14:30
0
0
318
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Sentieri cardioprotetti in alta Valle Seriana

11 Dicembre 2019/ 14:30
0
0
318
Scritto da Redazione Orobie

Ai piedi della Presolana si stanno realizzando dei sentieri cardioprotetti, con colonnine salvavita

Il comune di Castione della Presolana, insieme al Corpo Volontari PresolanaPromoserio, Camera di Commercio e Visitbergamo, stanno dando vita, tra i primi in Europa, una rete di sentieri cardioprotetti.

L'intenzione è di realizzare un percorso ad anello con partenza e arrivo in piazza Roma a Castione, dove esiste già una colonnina salvavita. Da lì ci si può dirigere a Rusio e a Malga Campo, dove è stato installato un altro presidio con defibrillatore.  Salendo ancora di quota, il progetto prevede di attrezzare anche il rifugio Carlo Medici ai CassinelliSul monte Pora la colonnina è presente al rifugio Baita Termen e un'altra è prevista a Dorga, frazione di Castione.  

Le colonnine consentono inoltre di ricaricare gratuitamente il cellulare o la e-bike.

Correlati

In Valchiavenna può nascere un altro Tracciolino

In Valchiavenna può nascere un altro Tra...

In Valchiavenna esiste un altro percorso di mezza-costa legato ad attività idroelettriche oltre al celebre Tracciolino che collega la Valle dei Ratti alla Valcodera. Un ...

Articolo
Il Cai Missaglia chiama all'appello i più giovani

Il Cai Missaglia chiama all'appello i pi...

Con il Cai Missaglia un programma di escursioni per bambini e ragazzi, tra neve, fotografia, sicurezza, glaciologia, arrampicata prime ascensioni. Tante proposte pensate per ...

Articolo
Sci di fondo protagonista in Valle Seriana

Sci di fondo protagonista in Valle Seriana

Il prossimo fine settimana la Valle Seriana diventa "capitale" dello sci di fondo con la seconda edizione del Bergamo Ski Tour.Da venerdì a domenica ...

Evento
Rifugio Alpe Corte, gestione ai Bonacorsi

Rifugio Alpe Corte, gestione ai Bonacorsi

La struttura posta a Valcanale di Ardesio (Bergamo) è stata affidata dal Cai a una famiglia di Valbondione. Confermata l’attenzione per il sociale e ...

Articolo