Articolo

Febbraio, con Orobie in edicola l'inverno più bello

31 Gennaio 2020 / 09:45
0
2
1128
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Febbraio, con Orobie in edicola l'inverno più bello

31 Gennaio 2020/ 09:45
0
2
1128
Scritto da Redazione Orobie

Ancora tanta neve sul numero di febbraio 2020 della rivista Orobie. Come sempre spazio anche a enogastronomia, escursionismo, territorio e storia. Tra i servizi di questo mese il Cast di Sondrio, il museo dedicato alla montagna e all'esplorazione, e gli svassi innamorati. Nelle edicole un nuovo appuntamento con le tante sorprese della Lombardia più bella, a partire dallo spettacolo del ghiaccio. Con un piccolo, ma alquanto suggestivo, sconfinamento in Svizzera. La copertina - la foto è di Paolo Ortelli - si riferisce proprio alla scialpinistica sul piz d'Emmat, raggiunto dallo Julier pass, tra Engadina e val Sursette.

  

Guarda la presentazione del numero di febbraio 2020 nella trasmissione Orobie Extra.

L’INVERNO, TRA NEVE E GHIACCIO

Siamo nella stagione del freddo pungente e del gelo. Il periodo che sa regalare emozioni forti ed effimere a chi frequenta valli e monti per cogliere le meraviglie della natura. Quando tutto si adorna di bianco e di arabeschi di ghiaccio, di neve e di brina. Il racconto fotografico è di Giacomo Meneghello e di Roberto Ganassa, il testo di Maurizio Panseri.

DENTRO CASTEL MASEGRA

Nell’antica struttura medievale di castel Masegra a Sondrio è stato ricavato il Cast, museo dedicato alla montagna e all’esplorazione. Paolo Confalonieri presenta questo "viaggio", suddiviso su tre piani, tra arrampicata, alpinismo e ambiente con foto, filmati e installazioni, dagli albori ai giorni nostri. Le fotografie sono di Marco Mazzoleni.

E' IL "CAMPIONE" IL RIFUGIO D’INVERNO

Nel servizio di Massimo Sonzogni, con le fotografie di Michele Rossetti, tappa a un nuovo rifugio d'inverno, il Campione. La casa alpina affacciata sulla valle Camonica, al passo dei Campelliè affidata al più giovane gestore che abbiamo incontrato nel nostro tour d’inverno nelle case alpine. Luca Pizio, 29 anni di Schilpario (Bergamo), ha un legame profondo con questi monti.

Il giovane rifugista del Campione, Luca Pizio, si racconta. Guarda l'intervista:

Scopri di più sul percorso seguito per raggiungere il rifugio Campione dai Fondi di Schilpario nella sezione itinerari e sulla app gratuita Orobie Active, da scaricare e avere sempre con sé.

GLI SVASSI INNAMORATI

Sul lago di Sartirana, a Merate (Lecco), ogni anno si assiste alla danza nuziale degli svassi. Richiama gli appassionati di fotografia, come Matteo Capelli, autore di testo e immagini, incantati dallo spettacolo che offre la piccola riserva. Giorni e giorni di appostamento nonostante il freddo intenso. Scopri l'itinerario, clicca su: Lago di Sartirana.

CON LO SNOWBOARD GIÙ DAL TRESERO

Con il commissario tecnico della Nazionale italiana di snowboard, Cesare Pisoni - suo il servizio, le fotografie sono di Matteo Zanga -, saliamo ai 3.594 metri di una delle più belle montagne delle Alpi Retiche meridionali: il pizzo Tresero. Dal rifugio Forni passiamo sull’omonimo ghiacciaio. Pronti a restare incantati da panorama e discesa.

Scopri di più su questo percorso nella nostra sezione degli itinerari e sulla app gratuita Orobie Active.

DOLCE RINASCIMENTALE

E' sempre un appuntamento gustoso, goloso e di grande qualità quello con le "Sentinelle del gusto" Silvia Tropea Montagnosi e Marco Mazzoleni. Ci propongono a febbraio il Dolceriso di Vigevano che, a fine Quattrocento, si dice sia stato ideato da Beatrice d’Este in onore del marito Ludovico Sforza, il Moro. Ora è riproposto dalla pasticceria Dante con ingredienti dell’epoca. Acqua di rose compresa.

CON GLI SCI SULLE ALPI SVIZZERE

Escursione in Svizzera sulla vetta del piz d'Emmat Dadaint, per Massimo Sonzogni e il fotografo Paolo Ortelli, al confine degli immensi bacini idrografici di Danubio e Reno. Un suggestivo universo bianco, che con lo scioglimento alimenta i due grandi fiumi. Meta di appassionati di scialpinismo di Paesi diversi, tra natura, arte e convivenza.

Scopri di più sul percorso seguito nella sezione itinerari del sito e sulla app gratuita Orobie Active, dove trovi anche l'animazione in 3D del tracciato grazie alla collaborazione di Relive.

Buon febbraio in compagnia di Orobie!

Correlati

Con Orobie Extra nel cuore di Segni e sogni d'Alpe

Con Orobie Extra nel cuore di "Segni e s...

Vi portiamo oltre le porte chiuse del Palazzo della Ragione di Bergamo Alta, alla mostra "Segni e sogni d'Alpe", promossa dall'Assessorato alla Cultura ...

Articolo
Orobie di aprile 2020 è in edicola, per continuare a sognare

Orobie di aprile 2020 è in edicola, per ...

Sono settimane complicate, difficili, un nemico invisibile ci sta mettendo drammaticamente alla prova. La Lombardia, purtroppo è al centro dell'emergenza. Abbiamo preparato il numero ...

Articolo
Su Bergamo Tv vi parliamo della mostra Segni e sogni d'Alpe

Su Bergamo Tv vi parliamo della mostra "...

La mostra "Segni e sogni d'Alpe", allestita a Palazzo della Ragione di Bergamo Alta, come sapete è chiusa a causa dell'emergenza sanitaria. Vogliamo ...

Articolo
Orobie di aprile è online

Orobie di aprile è online

Orobie vuole farvi compagnia in questi giorni tanto difficili. Tutti viviamo dolori e preoccupazioni e siamo consapevoli di non poter far molto di fronte ...

Articolo