Articolo

Pasqua senza escursioni, pensiamo alla salute e al futuro!

10 Aprile 2020 / 14:43
0
1
1283
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Pasqua senza escursioni, pensiamo alla salute e al futuro!

10 Aprile 2020/ 14:43
0
1
1283
Scritto da Redazione Orobie

Gli auguri dei rifugisti bergamaschi. Uniti in un messaggio di speranza e nell'invito, ancora una volta, di restare a casa.

I gestori dei rifugi alpini del Cai bergamasco si sono riuniti in videoconferenza con il presidente provinciale Paolo Valotii componenti del consiglio direttivo della sezione Locatelli per condividere le preoccupazioni legate all’emergenza per Covid-19 e la convinzione di ribadire la necessità di proseguire con la sospensione totale di ogni attività del Club alpino italiano e, di conseguenza, anche di quelle dei rifugi.

E in occasione della Pasqua, dai gestori delle 18 strutture orobiche del Cai gli auguri di trascorrere con serenità le prossime giornate.  #iorestoacasa - ribadiscono anche i rifugisti -  Mai come in questi giorni viene chiesto a tutti di dimostrare concretamente la propria maturità e il proprio senso di responsabilità."

Correlati

Al Festival Fare la Pace, volti e storie delle vittime del coronavirus

Al Festival Fare la Pace, volti e storie...

Venerdì inaugura Bergamo Festival Fare la Pace con "Spoon River Nembro": un incontro-lettura in memoria delle persone scomparse nel paese simbolo della pandemia.Il Festival ...

Evento
Domenica la prima Giornata regionale delle montagne

Domenica la prima Giornata regionale del...

Domenica 5 luglio si celebra la prima Giornata regionale delle montagne lombarde.La Giornata è stata istituita lo scorso febbraio dal Pirellone. L’obiettivo è ...

Articolo
Trofeo Kima nel 2022, l'anno prossimo skymarathon sulle Grigne

Trofeo Kima nel 2022, l'anno prossimo sk...

Trofeo Kima, appuntamento al 2022. Gli organizzatori ci hanno provato fino all'ultimo, ma la situazione non consente lo svolgimento di una gara che richiama ...

Articolo
I rifugisti ci aspettano. Ecco i loro consigli

I rifugisti ci aspettano. Ecco i loro co...

Si sta completando il puzzle delle aperture dei rifugi delle montagne lombarde. E i gestori spiegano attraverso divertenti e istruttive vignette come comportarsi per garantire ...

Articolo