Articolo

Moltrasio, ritorno nella grotta dimenticata

06 Aprile 2021 / 16:00
0
1
172
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Moltrasio, ritorno nella grotta dimenticata

06 Aprile 2021/ 16:00
0
1
172
Scritto da Redazione Orobie

Il Gaem ha ritrovato la grotta della Purina, che non era frequentata da decenni. 

Hanno consultato vecchie relazioni e gli archivi di speleologia e inseguito storie e leggende del passato e alla fine sono riusciti a trovare la grotta della Purina a Moltrasio. In molti dubitavano della sua esistenza, ma Emiliano Aquilini, fondatore del Gaem, Gruppo arditi esploratori moltrasino, e altri membri del gruppo sono riusciti a scovarla e a esplorarla. 

Non è stato facile visto che la grotta si trova in una zona abbastanza impervia e l'ingresso è molto stretto. Si entra infatti gattonando e strisciando per una ventina di metri. Poi però la grotta si apre in un ampio spazio, dove c'è il laghetto del quale alcuni abitanti di Moltrasio si ricordavano. Per proseguire nell'eplorazione occorre una scala in quanto l'anfratto si sviluppa su 52 metri totali, di cui circa 27 orizzontali e 25 verticali. 

L'obiettivo del Gaem è ora di far conoscere la grotta, organizzando delle visite quando sarà possibile. Prima di tutto però bisognerà rendere più facile l'accesso, visto che attualmente non esiste un sentiero che raggiunge la zona. Gli "esploratori" hanno faticato non poco per individuarla e raggiungerla.

Guarda il video realizzato da Emiliano Aquilini.




Correlati

Moltrasio, ritorno nella grotta dimenticata

Moltrasio, ritorno nella grotta dimenticata

Il Gaem ha ritrovato la grotta della Purina, che non era frequentata da decenni. Hanno consultato vecchie relazioni e gli archivi di speleologia  ...

Articolo
Due visite al borgo di Moltrasio

Due visite al borgo di Moltrasio

Moltrasio si svela: nei prossimi fine settimana visite guidate alle bellezze del paese.Due appuntamenti a settembre: sabato 19 e domenica 27, per conoscere ...

Evento
Cerro Torre, Lamantia e Panzeri si raccontano al Cai di Moltrasio

Cerro Torre, Lamantia e Panzeri si racco...

Venerdì 1 marzo gli alpinisti Tommaso Lamantia e Manuele Panzeri racconteranno la loro ripetizione della via dei Ragni di Lecco sulla parete ovest del Cerro ...

Evento