Articolo

Addio al Ragno Giorgio Redaelli

28 Febbraio 2022 / 12:45
0
0
1287
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Addio al Ragno Giorgio Redaelli

28 Febbraio 2022/ 12:45
0
0
1287
Scritto da Redazione Orobie

E' morto, all'età di 87 anni l'alpinista lecchese Giorgio Redaelli. 

E' stato "testimone e protagonista di tante delle più belle imprese dell'alpinismo italiano negli Anni 50 e 60" sottolinea il Gruppo dei Ragni di Lecco nell'annunciare la scomparsa di Giorgio Redaelli

Radaelli era nato a Mandello del Lario il 30 luglio 1935 è stato Accademico del Cai, Guida alpina, membro dell’Ecole Militaire de Haute Montagne di Chamonix, Istruttore nazionale di alpinismo e maestro di sci e - dal 2002 - membro onorario dei Ragni di Lecco

Era conosciuto come il "Re del Civetta" per le numerose imprese sul Gruppo del Civetta; in particolare la prima salita invernale della via Solleder nel 1963 con Toni Hiebeler e Ignazio Piussi.

Nel 1956 aveva compiuto la prima ripetizione della via di Bonatti al Dru, portando alla ribalta internazionale la generazione degli alpinisti lecchesi del Dopoguerra.

Non soltanto la montagna però tra le sue passioni. Giorgio Redaelli si era distinto infatti anche come allenatore e istruttore federale di tennis e tecnico di club fitting nel settore del golf.





Correlati

Una serata con il grande Tommy Caldwell

Una serata con il grande Tommy Caldwell

Il celebre alpinista statunitense sarà protagonista di  "A tu per tu con i grandi dello sport" martedì 25 giugno a Bevera di Sirtori.Nell'incontro ...

Evento
Raduno del Cai Strada Storta ai Piani d’Erna

Raduno del Cai Strada Storta ai Piani d’Erna

Domenica si tiene l’annuale raduno in ricordo dell’alpinista Pino Negri e delle sue imprese, tra le quali la prima e celebre ascensione del ...

Evento
Alpiniste sul K2 nel 70° della conquista

Alpiniste sul K2 nel 70° della conquista

Al via la spedizione femminile K2-70, organizzata dal Cai per celebrare il 70° anniversario della prima salita sulla seconda montagna più alta della Terra.Le ...

Articolo
Una cordata lunga 50 anni

Una cordata lunga 50 anni

Quest’anno ricorre il 50° anniversario della fondazione delle Sezione Cai di Concorezzo e si festeggerà il prossimo weekend.In tre giorni ci si riunisce ...

Articolo