Alla scoperta della Como ribelle

Tra il 18 e il 22 marzo 1848, mentre Milano insorgeva chiedendo l’indipendenza dall’impero asburgico nelle celebri “Cinque giornate”, anche i comaschi, vessati dal governo austriaco, si ribellarono e parteciparono attivamente alle sommosse. In concomitanza con le date dell’insurrezione, con questo itinerario di scoperta del volto ribelle della città, vengono attraversati i luoghi del centro cittadino teatro di questo e di altri avvenimenti risorgimentali, tra storia, arte e curiosità. È la seconda proposta di Slow lake Como, in collaborazione con “Le Golose imperfezioni”. Nell’ambito di un ciclo di quattro escursioni-evento che intrecciano storia e gusto, leggenda e natura sulle tracce di contrabbandieri, patrioti, emigranti e partigiani. Domenica 19 marzo appuntamento con: “Pane, cacio e libertà. Il Risorgimento a Como”. Il ritrovo è in piazza Vittoria, a Como, alle 10.

Per info e iscrizioni: www.slowlakecomo.com, [email protected]

Correlati

Valanghe e slavine sui monti lombardi

Valanghe e slavine sui monti lombardi

Si stanno vivendo giornate drammatiche sulle nostre montagne. È in corso la ricerca di un uomo di 33 anni, non rientrato dopo un'escursione ...

Articolo
Orobie di febbraio è online

Orobie di febbraio è online

Come sempre per gli abbonati c'è la possibilità di sfogliare il nuovo numero con qualche giorno d'anticipo.E' l'opportunità assicurata a quanti ...

Articolo
Dol, ultimi giorni per acquistare la guida

Dol, ultimi giorni per acquistare la guida

Si può acquistare con L'Eco di Bergamo fino al 28 gennaio la guida sulla Dol, Dorsale orobica lecchese. Da marzo sarà in abbinamento a ...

Articolo
Orobie Extra tra montagna e gusto

Orobie Extra tra montagna e gusto

A Orobie Extra il viaggio enogastronomico che ogni mese compiamo sulla rivista grazie alle Sentinelle del gusto Silvia Tropea Montagnosi e Marco Mazzoleni.E in ...

Articolo