Valtellina vertical tube race

Il terzo atto della spettacolare salita alla condotta forzata di Montagna, in Valtellina, si avvicina a grandi passi. Rimangono ancora alcuni pettorali, circa 50, sui 400 messi a disposizione dall’organizzazione. L’appuntamento è fissato per sabato 8 aprile e le emozioni e lo spettacolo sono assicurati sui 2.700 gradini, per un totale di 500 metri di dislivello, in poco meno di un chilometro di sviluppo. Una competizione di livello nazionale e internazionale, inserita nella Vertical cup 2017 e nel circuito mondiale della Towerrunning world association. Gli atleti vengono messi alla prova su un percorso particolare ed elettrizzante, circondati da tanti tifosi in una sorta di stadio del vertical running. Tra musica e coreografie sono pronti a sfidarsi per succedere nell’albo d’oro alla campionessa d’Europa in carica di corsa in montagna Emmie Collinge e al nazionale azzurro Francesco Puppi. Valtellina vertical tube, come lo scorso anno, è valida per il memorial Marco Gianatti.

Programma, regolamento e informazioni: www.verticaltube.it

Correlati

Buon Ferragosto da Orobie

Buon Ferragosto da Orobie

Il Ferragosto di Santa Caterina Valfurva (Sondrio) sarà in compagnia di Marco Confortola e delle sue imprese. Venerdì 14 e domenica 16 agosto, con inizio ...

Articolo
Lavori in corso al rifugio Palù

Lavori in corso al rifugio Palù

Riaprirà con molta probabilità ai primi di dicembre 2020 il rifugio Palù (1.965 m), all'alpe omonima in Valmalenco.  La famiglia Dell'Andrino ...

Articolo
Stracchini presentato un libro a Ca' Berizzi

"Stracchini" presentato un libro a Ca' B...

Nella bella cornice della Bibliosteria di Ca' Berizzi a Corna Imagna (Bergamo) è stato definito come il "prodotto culturale delle valli, dell'agricoltura e dell ...

Articolo
Bioblitz nella valle del Lambro

Bioblitz nella valle del Lambro

Da Montorfano (Como) a Casatenovo (Lecco) per un "BioBlitz" immersi nella natura della valle del Parco del Lambro. Tre giorni, l'11, il 12 e ...

Evento