Storia e letteratura con "Voci a palazzo"

Nelle ville di Sovere (Bergamo), "Voci a palazzo" è la nuova rassegna che avvicina il pubblico al mondo dei libri e all'architettura storica.

Dal 20 luglio fino al 9 agosto 2019 le dimore di pregio del paese aprono le porte a quattro scrittori, che presentano le loro opere in cornici suggestive. L'iniziativa, organizzata dalla biblioteca e dal comune in collaborazione con l'associazione culturale Oltreconfine, mira a valorizzare la storia di Sovere attraverso l'incontro tra parola e arte. Il primo appuntamento è in calendario il 20 luglio a palazzo Silvestri con l'ultimo libro di Gabriele Dadati, seguito da Loreta Minutilli con il suo romanzo d'esordio "Elena di Sparta", il 26 luglio a palazzo Venturi. Le ultime due serate ad agosto, il 3 a palazzo Foresti con Raul Montanari e il 9 con l'opera più recente di Davide Sapienza a Palazzo Longhini.

Tutte le serate sono gratuite e iniziano alle 20,45.

Correlati

Domenica la Maratona fotografica di Bergamo

Domenica la Maratona fotografica di Bergamo

Appuntamento ormai tradizionale della primavera di Bergampo, quest'anno la Maratona fotografica cambia stagione. Il rinvio a causa dell'emergenza sanitaria, ma ora è tutto ...

Evento
Un autunno alla grande con Orobie

Un autunno "alla grande" con Orobie

Online l'edizione digitale del numero di ottobre di Orobie.Ci si sente piccoli e si torna bambini sulle maxi panchine che negli ultimi anni ...

Articolo
Traversata delle Orobie, l'arrivo ai Piani di Bobbio

Traversata delle Orobie, l'arrivo ai Pia...

Si è conclusa ai Piani di Bobbio, la "cavalcata" delle 100 cime delle Orobie, da parte di Simone Moro e Alessandro Gherardi."Dal Passo del ...

Articolo
Orobie Extra, dal Parco Nord alla valle delle Messi

Orobie Extra, dal Parco Nord alla valle ...

Il Parco Nord di Milano si anima in questi giorni grazie al Festival della Biodiversità. Tanti eventi tra natura e cultura e tante occasioni ...

Articolo