Foresta terapeutica, cercasi volontari

Anche il rifugio Alpe Corte coinvolto nel progetto di Cai-Cnr e ad agosto è in programma una due giorni di attività.

La Terapia forestale è una pratica che si sta sempre più diffondendo e sui suoi benefici sono arrivate conferme anche dal mondo scientifico.

Cai e Cnr stanno promuovendo un progetto per il riconoscimento degli effetti preventivi e curativi di questa terapia e per coinvolgere i rifugi del Cai come punto di riferimento logistico delle attività. 

Al rifugio Alpe Corte di Ardesio, in alta valle Seriana, il 3 e 4 agosto si terrà una sessione sperimentale di terapia forestale. Cai di Bergamo e Cnr stanno cercando 30 volontari che si possano alternare nella due giorni di pratica.

Nel volantino, tutte le informazioni per partecipare


Correlati

Giovani e montagna, un aiuto dal Cai

Giovani e montagna, un aiuto dal Cai

Tornano i contributi del Cai di Bergamo ai giovani imprenditori di montagna.E' il terzo bando ed è ancora più ricco rispetto agli anni scorsi ...

Articolo
Orobie Extra. La montagna è un posto per giovani

Orobie Extra. La montagna è un posto per...

Abbiamo dedicato questa puntata di Orobie Extra al progetto #Y4M Young People for the Mountains, promosso da Cai di Bergamo, Regione Lombardia e Assorifugi e ...

Articolo
#Y4M, i giovani raccontano le montagne

#Y4M, i giovani raccontano le montagne

Al rifugio Menaggio l'incontro sul progetto Young People for the Mountains, promosso da Cai di Bergamo, Regione Lombardia e Assorifugi e che vede il ...

Articolo
Foresta terapeutica, cercasi volontari

Foresta terapeutica, cercasi volontari

Anche il rifugio Alpe Corte coinvolto nel progetto di Cai-Cnr e ad agosto è in programma una due giorni di attività.La Terapia forestale è ...

Evento