Al via il festival «Voci Umane. Musei e teatro di narrazione»

Il Parco nazionale delle incisioni rupestri a Capo di Ponte (Brescia), mercoledì 24 agosto, accoglie la grande serata inaugurale del nuovo festival «Voci Umane. Musei e teatro di narrazione», organizzato dalla Direzione regionale Musei Lombardia, diretta da Emanuela Daffra, e affidato alla direzione artistica di Maria Grazia Panigada.

Nella serata d'inaugurazione, Marco Paolini propone il suo «Antenati», con musiche di Fabio Barovero, l’assistenza tecnica di Piero Chinello e la produzione di Michela Signori. L’inizio dello spettacolo è fissato alle 19. «Antenati» è uno spettacolo legato al progetto La Fabbrica del Mondo, programma realizzato e trasmesso da Rai 3 che ripercorre l’evoluzione della nostra specie. Attraverso l’incontro immaginato con i nonni dei nonni, con le 4.000 generazioni che ci collegano ai nostri progenitori comuni, quel piccolo nucleo africano da cui tutti gli abitanti del pianeta della nostra specie provengono. Alla parola è affidato il compito di far vedere questa stirpe di funamboli che ci ha preceduto e da cui abbiamo ereditato difetti e virtù. La location non prevede sedie per il pubblico; si consiglia di portare con sé un telo o un cuscino per sedersi a terra e una torcia per illuminare il percorso. In caso di pioggia l’iniziativa si terrà nel palazzetto dello sport di Capo di Ponte

La rassegna prosegue sino al 7 settembre, facendo interagire i diversi luoghi (tutti sedi museali), le loro memorie, i loro spiriti con altri artisti come Laura Curino, Marco Baliani, Silvia Giulia Mendola, Lucilla Giagnoni, Alessandro Albertin, Antonio Catalano. I musei che ospiteranno di volta in volta i vari appuntamenti saranno visitabili gratuitamente, secondo gli orari di apertura previsti, presentando il biglietto dello spettacolo il giorno stesso della rappresentazione o entro la settimana successiva.

Il costo del biglietto per ciascuno spettacolo è di 5 euro. È inoltre prevista la possibilità di acquistare un abbonamento all’intera rassegna al costo di 20 euro. Ai titolari dell’abbonamento è richiesto di confermare la propria partecipazione ai singoli spettacoli inviando una mail avente come oggetto il titolo dello spettacolo a [email protected]. Le prenotazioni sono aperte sul sito.

Correlati

Ecco «Segni», il festival della fotografia

Ecco «Segni», il festival della fotografia

Il festival della fotografia «Segni» in Valcamonica, arrivato alla 8ª edizione, si arricchisce sempre di più. La rassegna si tiene il 20 e 21 di ...

Evento
Al via il festival «Voci Umane. Musei e teatro di narrazione»

Al via il festival «Voci Umane. Musei e ...

Il Parco nazionale delle incisioni rupestri a Capo di Ponte (Brescia), mercoledì 24 agosto, accoglie la grande serata inaugurale del nuovo festival «Voci Umane. Musei ...

Evento
13 fotografi per 13 musei

13 fotografi per 13 musei

13 fotografi per interpretare, ciascuno secondo la propria sensibilità, i 13 musei statali facenti capo alla Direzione regionale Musei Lombardia del Ministero della Cultura.  ...

Articolo
Oggi è l'International Museum Day

Oggi è l'International Museum Day

Il tema di quest'anno dell'International Museum Day 2021 è "Il futuro dei musei: rigenerarsi e reinventarsi". Ecco come hanno aderito i Musei lombardi ...

Articolo