Merelli, il ricordo a undici anni dalla morte

Il 18 gennaio ricorrerà l'undicesimo anniversario della morte dell'alpinista bergamasco.

Mario Merelli aveva perso la vita sul pizzo Scais, precipitando dopo essere stato colpito da un grosso sasso. A distanza di undici anni, l'affetto nei confronti dello scalatore bergamasco è immutato e viene ricordato non soltanto per le imprese sugli Ottomila, ma anche per la grande generosità.

Sabato 21 gennaio alle 18 sarà celebrata una messa in sua memoria nella chiesa parrocchiale di Lizzola, frazione di Valbondione, in alta valle Seriana

Tornerà anche l'evento "Luci di solidarietà", a sostegno del Kalika Family Hospital, la struttura sanitaria creata da Merelli e Marco Zaffaroni in Nepal. Il 4 febbraio fiaccolata tra il laghetto del Pertus e il passo di Valcava dal rifugio Monte Tesoro. Il ritrovo è fissato alle 16.30 in piazza del Comune di Costa Imagna. Al termine è possibile cenare all'hotel ristorante Costa. 


Correlati

Messner: dalle Odle al Nanga, serata ad Albino

"Messner: dalle Odle al Nanga", serata a...

Ad Albino serata dedicata all'alpinismo, tra musica e parole.Si tratta del concerto per voce recitante e pianoforte, che rientra nella rassegna di ...

Evento
Intervista ad Alex Txikon

Intervista ad Alex Txikon

Ruggero Bontempi ha intervistato per noi Alex Txikon. Il grande alpinista basco è stato protagonista di una serata del ciclo “A tu per tu ...

Articolo
Alex Txikon e il Manaslu. Una serata a Brescia

Alex Txikon e il Manaslu. Una serata a B...

Appuntamento speciale con "A tu per tu con i grandi dello sport".L'incontro è promosso da DF Sport Specialist e Ferrino e si terrà ...

Evento
Auguri al Cai Milano: compie 150 anni

Auguri al Cai Milano: compie 150 anni

Dopo un secolo e mezzo di vita, il Cai Milano vuole festeggiare insieme agli appassionati della montagna con una serie di attività tra avventura e ...

Articolo