Itinerario OSA

Piccola Ciamarella

  • Scialpinismo
  • 1 giorni 6 ore
24 Giugno 2012 / 00:00
0
0
318
Scritto da Fedora Rota
Itinerario

Piccola Ciamarella

24 Giugno 2012/ 00:00
0
0
318
Scritto da Fedora Rota
Itinerario

Piccola Ciamarella

24 Giugno 2012/ 00:00
0
0
318
Scritto da Fedora Rota

Il percorso

Da Bonneval sur Arc seguire la stradina che porta a L'Ecot, dove si parcheggia l’auto. Seguire il sentiero per il rif. Des Evettes, al quale si perviene dopo circa 1h e 40’. Si può anche evitare di passare passare dal rifugio (evitando così anche la successiva discesa di 100 mt dallo stesso), lasciandolo sulla sx e proseguendo dritti verso il Plan des Evettes, tenendo la dx (ometti). Percorrere lungamente il pianoro in dir. S, fino a circa q. 2750 m. Risalire il ripido canale centrale, sotto i seracchi che poi si aggirano salendo a sx, e portarsi sul plateau a circa q. 2900 mt. Con un altro tratto pianeggiante piuttosto lungo, piegare verso dx in direzione dell’Albaron di Savoia e dopo ca. 100 mt. di disl. deviare nuovamente a sx, puntando a una fascia rocciosa, su pendii che saranno sempre costanti sui 35°, fino al Colle della Piccola Ciamarella. Con piccozza e ramponi, risalire la facile ma ripida cresta SW (40-45°), inizialmente nevosa poi rocciosa. Un ultimo breve passo di II° porta alla croce di vetta. DISCESA dalla parete Nord: dalla vetta, ridiscendere il passo di II° e portarsi sul versante N. Dopo un breve traverso scendere per una decina di metri un tratto di misto molto ripido (50°). Traversare brevemente verso W fino ad una roccia, punto ideale dove calzare gli sci. Scendere direttamente la parete N (primi metri sui 50°, poi 45°) lungo la splendida linea diretta, fino a circa q. 3300 mt.. Traversare a dx per evitare la seraccata, fin verso le pareti rocciose nei pressi del Col Tonini. Le pendenze ora sono intorno ai 40°; scendere su splendidi pendii facendo attenzione a un’altra fascia di seracchi che si lasciano a sx, fino al plateau a q. 2900 mt. dove ci si ricongiunge con l’itinerario percorso in salita. Naturalmente si può anche effettuare la discesa per lo stesso versante NW di salita, lasciando gli sci al Colle della Piccola Ciamarella, senza portarli in vetta.