Itinerario BSA

Piz San Gian

  • Scialpinismo
  • 1 giorni 3 ore 30 minuti
03 Aprile 2013 / 00:00
0
0
337
Scritto da Fedora Rota
Itinerario

Piz San Gian

03 Aprile 2013/ 00:00
0
0
337
Scritto da Fedora Rota
Itinerario

Piz San Gian

03 Aprile 2013/ 00:00
0
0
337
Scritto da Fedora Rota

Il percorso

Poco prima di St. Moritz Bad, parcheggiare l’auto nei pressi di una costruzione blu (vicino al posto di atterraggio dell’elicottero). Attraversare le piste di fondo (dir. SW) e immettersi nel boschetto. Poco dopo si incrocia la pista da sci; seguirla fino a circa q. 2100, quando poi devia a dx (WSW). Tenere la sx e risalire un ripido pendio, seguito da un successivo canale, sempre su pendenze sostenute (dir. SE); oppure tenersi più a dx su pendenze sempre sostenute ma più ampie. Proseguire su pendii sempre piuttosto ripidi, fino a circa 2500 mt., dove la pendenza diminuisce leggermente. Deviare a sx (E), puntando alla sella fra la quota 2756 a S e il Piz Da L'ova Cotschna (2716 m) a N. Da qui compiere un semicerchio da sx verso dx, portandosi sul Vadret da Rosatsch; risalirlo con dir. SW su pendenze dapprima più dolci e ampi, poi via via più sostenute. Verso la fine di questo pendio, quando si arriva nei pressi delle rocce (ca. q. 2950), traversare verso dx e, dopo un successivo tratto (S) risalire un ripidissimo e stretto canalino (35°-40°). Si arriva così nella conca finale sotto la vetta, sulla quale si arriva facilmente sci ai piedi. DISCESA: per l'itinerario di salita.