Itinerario

Orobie ultra trail, la novità Marathon

19 Luglio 2019 / 10:45
0
1
2046
Scritto da Redazione Orobie
Itinerario

Orobie ultra trail, la novità Marathon

19 Luglio 2019/ 10:45
0
1
2046
Scritto da Redazione Orobie
Itinerario

Orobie ultra trail, la novità Marathon

19 Luglio 2019/ 10:45
0
1
2046
Scritto da Redazione Orobie

Il percorso

A fine luglio torna ogni anno sulle montagne bergamasche l’appuntamento con Orobie ultra trail, dal 2019 con alcune novità, come quella della Mto-Marathon trail Orobie. Leggi l'articolo sulla rivista Orobie di luglio 2019 già nelle edicole. L'itinerario:

Prima di ogni altra cosa va detto che Out, la gara regina con i suoi 140 chilometri da Clusone a Bergamo, è diventata biennale e tornerà nel 2020. Poi c’è l’introduzione della Mto, la Marathon trail Orobie di 42 chilometri da San Pellegrino Terme (sabato 27 luglio alle 7). Gara che si affianca nel 2019 ai 70 chilometri di Gto-Gran trail Orobie che si snodano da Carona (sempre sabato 27 ma alle 8) in direzione del rifugio Laghi Gemelli (1.968 metri di quota), per poi toccare i rifugi Alpe Corte (1.416) e Capanna 2.000 (1.969). Si incontrano in successione il passo di Zambla (1.264), la baita Piazzoli (1.496), il roccolo di Barbata (1.310) e il rifugio Monte Poieto (1.352). Il passaggio per Selvino (960) e quindi a Monte di Nese (800) conduce alla Maresana (546), dopo la quale ormai manca soltanto il transito dai 306 metri di quota della località Al Mulino prima dell’ultimo dislivello fino a piazza della Cittadella (altra novità 2019: lì sono fissati tutti gli arrivi), in Città Alta (375).

Guarda il video con Relive della Marathon trail Orobie:

Con Mto-Marathon trail Orobie di 42 chilometri si parte da San Pellegrino Terme (358 metri) e, risalendo la valle Merlonga, si tocca il rifugio Gesp allo Zucco (1.150) per poi scendere a Zogno (334). Di nuovo in salita per il monte Castello (1.089), transitando da Endenna, Somendenna, Miragolo San Marco e Miragolo San Salvatore. Il passaggio dal santuario del Perello (884) e dal valico di Salmezza (1.060), sopra Selvino, immette sul medesimo itinerario di Gto fino all’arrivo in Città Alta a Bergamo.

Tutto cittadino il percorso di But-Bergamo urban trail, di 20 chilometri e 700 metri di dislivello positivo. La partenza (venerdì 26 luglio alle 20,30) è al campo Utili (270 metri), in via Baioni, quindi si segue la green way fino a Valmarina, si procede per la località Al Mulino (306), la Madonna della Castagna (280, l’incrocio Fontana-San Sebastiano (400) e, dopo il monastero di Astino (270) si raggiunge il traguardo in piazza della Cittadella (375 m).

I percorsi delle tre gare, oltre che sulla rivista Orobie di luglio 2019, sono disponibili anche con l’animazione in 3D su www.orobie.it e sull’app gratuita Orobie Active.