Blog

Cristian Riva

di Cristian Riva

41806_0008-_-pianezza-gleno-tagliaferri-_-ph-cristian-rivajpg.jpg

Pianezza Gleno e Tagliaferri

Leggi Il Post
41792_cr209654jpg.jpg

Tre cavalli, qualche capretta ed il tramonto

Tre cavalli, qualche capretta ed un tramonto. Quando alla croce di vetta del Linzone neppure ci arrivi!

Leggi Il Post
41380_0015-piz-casuce-e-resverde-_-photocredit-cristian-rivajpg.jpg

Piz delle Casuce e Monte Resverde

Due facce della stessa medaglia, anzi, due cime della stessa montagna! Il Piz delle Casuce ed il Monte Resverde segnano gli estremi della medesima dentellata dorsale che dal Passo di Varadega si allunga sino al Passo del Mortirolo regalando, come ...

Leggi Il Post
41312_0020-punta-venerocolo-_-photocredit-dr-fotografiajpg.jpg

Punta del Venerocolo

Tutto qui sopravvive e resiste in quel fragile equilibrio che è l’ago della bilancia fra la vita e la morte! A cominciare dalla sterrata che da Temù sale ripida e tortuosa sino a Malga Caldea, aggrappandosi a fatica sugli scoscesi ...

Leggi Il Post
41006_cr106649jpg.jpg

Selvino, Suchello e Alben

Con quasi mille metri di altitudine, Selvino è la meta ideale per sfuggire a quest’infuocata estate duemila ventidue. Dall’altopiano sul quale è amorevolmente adagiato, possiamo ammirare un susseguirsi di cime a tutto tondo: il Purito con i suoi versanti pratosi ...

Leggi Il Post
40426__a644370jpg.jpg

Traccia Partigiana

Qualcosa è andato storto. Qualcuno ha tradito! La reazione nazifascista all’attacco partigiano di Villa Masnada del 26 settembre ‘44 non è di quelle da contropiede, improvvisate. Ha, piuttosto, tutte le caratteristiche di un’operazione pianificata, metodica che anticipa le mosse dell’avversario, ...

Leggi Il Post
40194_cr108960jpg.jpg

Monte Sasna

Mai come in questi giorni c’è bisogno di segni che parlino di pace. Ecco allora la meta giusta, il monte Sasna con le sue due croci di vetta. Tutt’attorno solo il silenzio che, almeno per un attimo, mette a tacere ...

Leggi Il Post
40026_0010-_-monte-zucco-direttissima-_-photocredit-cristian-rivajpg.jpg

Panoramica del monte Zucco

È sufficiente appoggiare le spalle alla facciata della vecchia stazione ferroviaria di San Pellegrino e volgere lo sguardo verso sud ovest per sorprenderci della maestosità del monte Zucco. Da questa comoda posizione, possiamo solo immaginare ciò che ci aspetta intraprendendo ...

Leggi Il Post
39893_0018-_-san-marco-da-caprile-_-photocredit-cristian-rivajpg.jpg

Passo San Marco da Caprile

Quando pensi, dopo anni di scarpinate sui monti, di conoscere le Orobie come le tue tasche, ecco che scopri un anello escursionistico in luoghi mai visti, di quelli che ti lasciano a bocca aperta ad ogni passo.Antichi borghi che sono ...

Leggi Il Post
39860_0017-_-monte-palanzone-_-photocredit-cristian-rivajpg.jpg

Monte Palanzone

Con poco meno di 1500 metri di quota, la salita al monte Palanzone è una di quelle escursioni che possiamo definire di ampio respiro, di quelle che con poca fatica regalano la possibilità di ammirare costantemente, passo dopo passo, un ...

Leggi Il Post
39835_0007-_-monte-san-primo-_-photocredit-cristian-rivajpg.jpg

Monte San Primo

Con i suoi 1681 metri di altitudine è la più alta tra le cime del Triangolo Lariano. Ma questo non è il suo unico primato. Infatti, grazie alla sua posizione strategica, il monte San Primo è anche una cima altamente ...

Leggi Il Post
39831_0020-_-ciaspolata-baita-caricc-_-photocredit-cristian-rivajpg.jpg

Ciaspolata alla baita Caricc

Le possiamo chiamare in diversi modi: ciaspole, ciaspe o racchette da neve. Il risultato non cambia! Una volta indossate sarà difficile farne a meno, soprattutto dopo una bella ed abbondante nevicata, quando i boschi di abeti si piegano al peso ...

Leggi Il Post
38787__cr12379-copiajpg.jpg

Monte Cabianca da Valgoglio

Ripide salite e lunghi traversi che sfiorano il cielo, ambienti lunari che alternano distese infinite di pietre rosse a monoliti biancastri dall'aspetto severo, un’infinità di laghetti alpini sulle cui acque si riflettono i raggi di un sole splendente e, tutt’attorno, ...

Leggi Il Post
38556_20210603_0019-_-photo-cristian-riva-_-motto-della-scalajpg.jpg

Motto della Scala

Bonario e pacifico, se ne sta adagiato tra Valcamonica e Valtellina, osservando dall’alto tutto l’abitato di Monno. È il Motto della Scala, nome che pare aver origine da “motta”, rialzo del terreno, termine che ben si addice a quella sua ...

Leggi Il Post
38425_20210513_0018-_-cristian-riva-_-mortirolojpg.jpg

A spasso per il Mortirolo

A tutto c’è rimedio, o quasi! Al meteo, che in questa capricciosa primavera regala ben pochi momenti di sole e mi vede costretto a scegliere con il lanternino l’angolo lombardo meno colpito dalle precipitazioni. Agli imprevisti stradali, che m’impediscono di ...

Leggi Il Post
38323_20210424_0008-_-cristian-riva-_-malgalunga-da-endinejpg.jpg

Rifugio museo Malga Lunga da Palate

Il primo caldo primaverile rende la salita particolarmente faticosa. Il vento accarezza le spalle ed a volte, quando le folate sono  improvvise e particolarmente vigorose, la progressione diviene ancor più impegnativa. Occorre allora fermarsi, voltare lo sguardo alle spalle per ...

Leggi Il Post
38298_20210419_0006-_-cristian-riva-_-falce-e-martellojpg.jpg

Falce e Martello

Nel bel mezzo di una pandemia che si è accanita contro i nostri nonni, quella generazione di italiani che ha vissuto la guerra, tornano attuali quei valori di libertà e di appartenenza che hanno contraddistinto la Resistenza italiana, quella fatti ...

Leggi Il Post
38030_20210225_0003-_-cristian-riva-_-val-palotjpg.jpg

Ciaspolata in Val Palot

L'arrivo in località Val Palot mi lascia un po' stranito, quasi con l'amaro in bocca: strade sporche e piene di voragini, alberghi chiusi o in totale stato d’abbandono, "seconde case" dalle persiane serrate e dai cartelli di vendesi che penzolano ...

Leggi Il Post
37952_dji_0472-copiajpg.jpg

Piz Tri

Classica e frequentata meta scialpinistica adatta anche ad infaticabili ciaspolatori, solitamente battuta da un vento fortissimo che spesso scoraggia la sosta, quest’oggi il Piz Tri si presenta invece nell’insolita veste di cima solitaria, a parte me e due scialps non ...

Leggi Il Post
37895__dsc0870-copiajpg.jpg

Piani di Artavaggio

Da Cà Bonetto ai Piani di Artavaggio.

Leggi Il Post
37845_20210204_0013-_-cristian-riva-_-cima-di-piazzojpg.jpg

Cima di Piazzo con le ciaspole

Ci vogliono almeno sette chilometri di faticosa camminata prima di intravedere la sagoma della meta di quest’oggi, la Cima di Piazzo. Sette chilometri di passo a papera, con le ciaspole che galleggiano sull’abbondante neve caduta in questa prima parte dell’inverno ...

Leggi Il Post
visualizza altri