"Fotografare il Parco", tra i vincitori 3 scatti di Manuel Massimiliano Paolino

0
3
596

Tra le immagini vincitrici del concorso internazionale promosso dai Parchi nazionali Gran Paradiso, Stelvio, d'Abruzzo, Lazio e Molise, tre fotografie di Manuel Massimiliano Paolino, collaboratore di Orobie

1° posto nella categoria People's choice con la fotografia "Sulle nevi della discordia"

3° posto nella categoria Micromondo del Parco con la fotografia "Gioielli di famiglia"

1° posto nella categoria Fauna selvatica del Parco con la fotografia "Bacche, cesene e mille fiocchi di neve" 


Sono stati oltre 380 i fotografi partecipanti, con più di 2.700 fotografie presentate. Un podio internazionale quello dei vincitori assoluti, con lo spagnolo Pepe Badia Marrero sul gradino più alto con la fotografia "Goute à goute", seguito dal valdostano Davide Glarey con "Mimetismo perfetto" e, al terzo posto, dal francese Jean Luc Viart con "L'Aiguille Doran dans la brume".


Il premio del pubblico People’s choice è stato istituito in questa edizione e, tra la selezione di dieci immagini scelte dalla Giuria, è risultata vincitrice "Sulle nevi della discordia" di Massimiliano Manuel Paolino, che ha ottenuto 405 mi piace sul profilo Instagram del concorso.

Le premiazioni, organizzate in collaborazione con Regione Lombardia, si terranno sabato 9 marzo, alle 10.30, all’Auditorium Testori di Palazzo Lombardia a Milano. E dopo il successo del 2023, anche quest’anno l’esposizione delle foto vincitrici e menzionate si terrà al Forte di Bard, in Valle d’Aosta, dal 17 marzo al 14 aprile 2024. Un’occasione importante di visibilità per i fotografi vincitori e per i Parchi organizzatori in un luogo visitato da migliaia di persone ogni anno.