Articolo

A CANTU’ UN FUNGO CHE VALE ORO

05 Giugno 2013 / 12:06
0
0
1875
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

A CANTU’ UN FUNGO CHE VALE ORO

05 Giugno 2013/ 12:06
0
0
1875
Scritto da Redazione Orobie
Sono spuntati copiosi grazie al clima umido e piovoso di questa primavera. Si tratta dei funghi di morchella esculenta, o “spugnola”, che si trovano nei boschi di Cantù. La morchella è una specie molto prelibata per le sue qualità gastronomiche ed è caratterizzata da un cappello alveolato e un gambo dalla consistenza tipica della cera. Ma non è tutto. Questo fungo ha un elevato valore economico: è stimato 600 euro al chilo. Una fortuna trovarne qualcuno per gli appassionati che amano “andar per funghi”. Ma attenzione: spesso questa pratica può rivelarsi pericolosa, non solo per l’ambiente stesso, a causa di strumenti o tecniche di raccolta inadeguati che rovinano il terreno e compromettono così la crescita delle specie per la stagione successiva. Molti i rischi anche per gli stessi appassionati, primo fra tutti l’avvelenamento. È importante sapere che anche molte delle specie ritenute commestibili vanno cotte prima di consumarle. È il caso dei chiodini e delle morchelle stesse.