Articolo

L’OLONA DI NUOVO INVASO DALLA SCHIUMA

04 Giugno 2013 / 12:40
0
0
277
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

L’OLONA DI NUOVO INVASO DALLA SCHIUMA

04 Giugno 2013/ 12:40
0
0
277
Scritto da Redazione Orobie
È successo nuovamente: l’Olona è invaso da una densa schiuma bianca che si sta spostando lungo il tragitto del fiume. Il manto schiumoso di sostanze inquinanti è stato avvistato ieri nel primo pomeriggio nel tratto tra Olgiate e Marnate (Va) e si è poi spostato, compatto, a Legnano verso sera. Purtroppo non si tratta del primo episodio di inquinamento dell’Olona, ma quello di ieri, dicono gli esperti, è stato un episodio «eccezionale» perché era dagli anni Settanta che non si vedeva una schiuma così densa e compatta. Con molta probabilità è arrivata da Cairate, passando per Fagnano Olona, Solbiate Olona, Olgiate, Marnate e Castellanza. Il problema è ora al vaglio della commissione Ambiente della Regione che si era già occupata della questione. A detta dei commissari l’inquinamento dell’Olona deriverebbe da molte cause, prime fra tutte i depuratori e il sistema fognario obsoleti, che andrebbero ammodernati e potenziati, mentre sul fronte delle industrie bisognerebbe eliminare gli scarichi.