Articolo

AD ALTA QUOTA TUTTO SUL PROSSIMO INVERNO

09 Ottobre 2014 / 14:50
0
0
240
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

AD ALTA QUOTA TUTTO SUL PROSSIMO INVERNO

09 Ottobre 2014/ 14:50
0
0
240
Scritto da Redazione Orobie

Ad Alta Quota, la Fiera della montagna, tutte le novità per la prossima stagione bianca. Il tradizionale appuntamento targato Promoberg torna alla Fiera Nuova di Bergamo dal 10 al 12 ottobre. Espositori italiani ed Europei presentano
comprensori sciistici, sport e attività invernali, nuove attrezzature e abbigliamento.
Oltre alla Fiera e alla possibilità di acquistare direttamente dai produttori, sono in programma incontri con importanti personaggi del mondo della montagna e di provare diverse discipline, come arrampicata, orienteering, sci,
nordic walking, slackline e mountain bike.

Fotografare in montagna, corsi e workshop


Per gli appassionati di fotografia in montagna, Alta Quota presenta "Canon Academy". Con la sponsorship tecnica di Canon, i visitatori potranno partecipare gratuitamente a corsi e workshop dedicati alla Fotografia Naturalistica e Sportiva per apprendere i trucchi e le tecniche per migliorare i propri shooting outdoor. Alcuni workshop, che prevedono una parte teorica e una pratica, saranno tenuti da Alessandro Tiraboschi, fotografo e docente Academy.  Sempre a proposito di fotografia, sabato pomeriggio incontro con Matteo Zanga, che parlerà dei suoi reportage al seguito di alcuni grandi dell’alpinismo mondiale. 

Visto il forte interesse registrato nelle scorse edizioni, si amplia la presenza nel comparto biciclette: mountain bike e biciclette a pedalata assistita, che il pubblico potrà testare direttamente su un tracciato dedicato.
L'ingresso è gratuito. Gli orari della fiera sono dalle 15 alle 22.30 il venerdì, dalle 10 alle 22.30 sabato e domenica dalle 10 alle 20.

Informazioni su: www.alta-quota.it

E quest'anno accanto ad Alta Quota, viene proposto un nuovo appuntamento: Agri Travel e Slow Travel Expo,  per far conoscere nuove forme di turismo che si stanno diffondendo sempre di più: quelle a contatto con la natura e con il territorio. Aziende agrituristiche, bed&breakfast, fattorie didattiche e ospitalità diffuse offrono un'offerta innovativa per un viaggiare lento che entra più profondamente in contatto con i luoghi e le persone.