Articolo

DI RITORNO DAL NANGA E AD ACCOGLIERE MORO C'E' MARIO CURNIS CON UN MAZZO DI FIORI

04 Marzo 2016 / 19:50
0
1
417
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

DI RITORNO DAL NANGA E AD ACCOGLIERE MORO C'E' MARIO CURNIS CON UN MAZZO DI FIORI

04 Marzo 2016/ 19:50
0
1
417
Scritto da Redazione Orobie

«Accoglierò Simone Moro con un gran mazzo di fiori». L’aveva detto e l’ha fatto Mario Curnis che di Moro è grande amico, oltre che compagno di spedizione in quell’ormai lontano maggio del 2002 quando entrambi raggiunsero la cima dell’Everest. Questo pomeriggio il decano degli alpinisti bergamaschi si è presentato a Malpensa, assieme a diversi altri amici e parenti di Simone, e ha tenuto fede a quanto aveva annunciato all’indomani dell’impresa compiuta da Moro la scorsa settimana: la prima invernale al Nanga Parbat, assieme ad Ali Sadpara e Alex Txikon.

«Sono commosso e felice – ha replicato Moro». «Portare a termine questa ascensione – ha aggiunto – per me è stato come partecipare e vincere un’olimpiade». Adesso è tempo di festeggiamenti in famiglia e di qualche giorno di meritato riposo.