Articolo

SULLA NEVE CON CIASPOLE, SCI E DI CORSA

11 Marzo 2016 / 13:50
0
0
445
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

SULLA NEVE CON CIASPOLE, SCI E DI CORSA

11 Marzo 2016/ 13:50
0
0
445
Scritto da Redazione Orobie

Per vivere la neve come vuoi, con gli sci, le ciaspole, correndo o facendo acrobazie. Puoi farlo, seguendo i suggerimenti di Orobie per il weekend. 

La firma è la stessa del Valtellina Wine Trail, con il grande Marco De Gasperi a guidare l'organizzazione del Santa
Caterina Winter Trail, che si terrà domenica alle 10. 14 i chilometri sulla neve che i runner dovranno affrontare per un dislivello positivo totale di 560 metri. La partenza e l'arrivo saranno al centro La Fonte. Il tracciato seguirà inizialmente il corso del torrente Frodolfo, lungo le piste di sci nordico per poi salire alle baite di Miravalle e a quelle Taulanof e Ceisa, a 2050 metri. Da qui la discesa fra i boschi fino a raggiungere nuovamente l’abitato di Santa Caterina.
E’ prevista anche la non competitiva "Santa Caterina Winter Cross" su un percorso di circa 5 chilometri aperta a tutti.

Si recupera il Raduno invernale al Resegone. Dopo due rinvii - l'ultimo domenica scorsa - finalmente il clima sembra sorridere a questa manifestazione scialpinistica molto popolare. La neve c'è ed è previsto anche il sole per domenica, quando gli ski alper affronteranno la salita della montagna lecchese. Si parte da Morterone quando si vuole (dalle 8.30) con l'obiettivo di raggiungere la vetta entro mezzogiorno. Chi ci riuscirà sarà premiato con un piccolo gadget.
Raduno di sci alpinismo - sabato in notturna - anche a Chiesa in Valmalenco. Start alle 18 dalla località Sasso Nero per il 16° Trofeo Memorial Scaramella Graziano. Il percorso si snoda nella conca del lago Palù e per i più allenati è previsto l'arrivo al rifugio Motta. Al termine cena e premiazioni al ristorante Campanacci.

 Sabato sarà decretato il nuovo re di Lizzola. Per vincere il titolo bisognerà battersi a suon di lamine nella seconda edizione di "King of Lizzola", manifestazione di freeride aperta a sciatori, snowboarder e telemarker. La gara, che prenderà il via alle 8, sarà in tipologia Big Mountain categorie maschile e femminile. Saranno valutati: velocità e linea di discesa, salti e acrobazie, fluidità, controllo e tecnica.  Nel weekend sarà a Lizzola anche Marco Confortola, per una serata sulle sue imprese alpinistiche e di freerider

Per i partecipanti anche dimostrazioni di utilizzo dell'Artva, musica dal vivo e test di sci e snowboard.

Domenica escursione con le ciaspole in Malga Dosso e pranzo in malga. Partenza alle 8 dal ponte di San Giacomo di Teglio. L'itinerario tocca la frazione di Carona, la Val Caronella e il Prà di Gianni, fino a raggiungere la Malga Dosso dove ad accogliere i partecipanti ci saranno polenta e salame.
Domenica ciaspolata anche a Oltressenda Alta. Le Guide Alpine Orobiche accompagneranno gli escursionisti lungo due percorsi nella zona delle Baite del Moschel: il primo più facile di 3 ore e il secondo di 5 ore. Per tutti al temine aperitivo a base di prodotti a km0. Ritrovo alle 9 alla Baita Valle Azzurra.
Sabato tra le baite della "Tonalina" a Ponte di Legno, c'è Caspogustando, passeggiata con le caspole, gustando i piatti tipici della tradizione locale. Ritrovo dalle 17.30 alla partenza della cabinovia Pontedilegno-Tonale, aperitivo di benvenuto e salita in cabinovia fino alla Colonia Vigili e inizio dell'itinerario eno-gastronomico.

Domenica a passo lento tra le sepolture celtiche di Golasecca, in provincia di Varese. Slow Trekking in Movimento organizza una camminata tra natura e le suggestioni delle sepolture della civiltà celtica a partire dai Cromlech. Sono 5 chilometri di percorso che raggiungerà anche l’Ipposidra, i resti della ferrovia a trazione animale concepita da Carlo Cattaneo per il trasporto via terra delle barche impiegate sul Naviglio Grande, funzionante soltanto per pochi anni dal 1858 al 1865. L'appuntamento è alle 8.30 in viale Europa 81. Sabato, invece, camminata notturna nella Valle del Ticino. Ritrovo alle 20.30 al parcheggio di via Alzaia Naviglio Grande, a Lonate Pozzolo.

Nel fine settimana a Lonato del Garda torna "Cittadella in Festa" fra arti e mestieri medievali. L'occasione per un tuffo nel passato nella Rocca, tra cavalieri e dame, giochi e prove di abilità, musiche medievali, giocollieri e botteghe con dimostrazioni attività d'altri tempi.