Articolo

Addio a Ueli Steck, la "Swiss Machine" ha perso la vita sul Nuptse

01 Maggio 2017 / 06:46
0
2
2184
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Addio a Ueli Steck, la "Swiss Machine" ha perso la vita sul Nuptse

01 Maggio 2017/ 06:46
0
2
2184
Scritto da Redazione Orobie

Il mondo dell'alpinismo è scosso dalla morte di Ueli Steck, uno dei più forti alpinisti dei nostri giorni, celebre per le sue imprese ad alta velocità. E' precipitato mentre stava salendo al Nuptse, durante un allenamento in vista del tentativo del concatenamento Everest-Lhotse in 48 ore. Era solo perché il suo compagno di cordata -  Tenij Sherpa - era rimasto al campo base in seguito a un principio di congelamento.

Ueli è stato visto precipitare da quanti si trovavano proprio ai piedi della montagna e il suo corpo è stato trovato da sei Sherpa non distante dal campo 2 dell’Everest. Aveva 40 anni e alle spalle imprese spettacolari come la salita delle tre pareti Nord delle Alpi: Eiger in 2 ore e 47 minuti, Cervino in 1 ora e 56 minuti e Grande Jorasses in 2 ore e 21 minuti e l'apertura in solitaria in 28 ore di una nuova via sulla parete sud dell'Annapurna. Per due volte aveva vinto il Piolet d'Or, il più prestigioso premio alpinistico. 

La "Swiss machine" - come Steck veniva chiamato per la forza e per l'eccezionalità delle sue scalate - era stato più volte compagno di cordata di Simone Moro. Erano insieme nel 2013, quando erano stati aggrediti da alcuni sherpa sull'Everest. 



Correlati

A Erba una serata dedicata alle imprese di montagna

A Erba una serata dedicata alle imprese ...

Due alpinisti si raccontano attraverso le  loro imprese in montagna. Protagonisti, mercoledì a Erba, saranno Luca Schiera e Achille Mauri.Mercoledì 29 gennaio alle 21 ...

Evento
Escursioni al via con il Cai di Olgiate Comasco

Escursioni al via con il Cai di Olgiate ...

Prende il via la stagione delle escursioni del Cai di Olgiate Comasco. Domenica gita al monte Generoso.Escursioni, gite alpinistiche e incontri culturali nel ricco ...

Evento
Paura per Moro e Lunger: videomessaggio a Orobie

Paura per Moro e Lunger: videomessaggio ...

Dopo l'incidente nel quale hanno rischiato di perdere la vita Simone Moro e Tamara Lunger hanno deciso di concludere la spedizione. Sono stati evacuati ...

Articolo
A Madesimo incontro con Marco Confortola

A Madesimo incontro con Marco Confortola

Serata con l'alpinista Marco Confortola, il "cacciatore di 8000" sabato a Madesimo.Il racconto degli undici Ottomila conquistati, delle grandi difficoltà che ha dovuto ...

Evento