Articolo

Camminare, pedalare, ammirare con Orobie di luglio

21 Giugno 2019 / 12:00
0
1
1060
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Camminare, pedalare, ammirare con Orobie di luglio

21 Giugno 2019/ 12:00
0
1
1060
Scritto da Redazione Orobie

Camminare, pedalare e soprattutto spalancare gli occhi sulla bellezza che ci circonda. Sul numero di Orobie di luglio scoprite come! Si comincia dal lago di Como dove Luca Merisio ha scattato la foto di copertina.

Lago di Como sempre più "vip" con i turisti famosi che anche quest'anno approdano sul Lario; e sempre più celebre, ma con il servizio di Luca Merisio, scoprirete come organizzare un'escursione slow in bicicletta e trovare angoli di tranquillità.

Scopri di più sul percorso seguito nella sezione itinerari del sito e sulla app gratuita Orobie Active.

Ne L'altra copertina vi invitiamo, nelle belle serate estive, ad alzare gli occhi in cielo per ammirare la luna, nel cinquantesimo anniversario dello sbarco dell'uomo sul nostro satellite. Cominciate con l'ammirare le belle immagini dei nostri fotografi!

La quiete regna sul "Machu Picchiu delle Alpi", il Filon dei Mot, nel Parco nazionale dello Stelvio. Massimo Tognolini vi porta a quasi 3.000 metri, tra le fortificazioni risalenti alla Prima guerra mondiale. Nel servizio di Orobie una "chicca" da non perdere: il disegno di Damiano Nembrini che ricostruisce come doveva apparire il villaggio militare ai tempi della Grande Guerra.

Scopri l'itinerario per raggiungere il villaggio militare cliccando su: Filon dei Mot, anche grazie all'app gratuita Orobie Active.

A fine luglio torna l'Orobie Ultra Trail, quest'anno con molte novità. La gara regina diventa biennale e sarà quindi proposta nel 2020, debutta però la Marathon. Sulla nostra rivista un modo particolare di vivere la corsa sul Sentiero delle Orobie, in compagnia dei colleghi.

Guarda la puntata di Orobie Extra dedicata all'edizione 2019 cliccando su: Gto, Mto, Bgut 2019. 

Il nostro direttore editorialista Pino Capellini vi fa conoscere, - attraverso le immagini di Dimitri Salvi - il Museo della fotografia Sestini, aperto nei mesi scorsi a Bergamo Alta. Uno "scrigno meraviglioso", che custodisce oltre 1.200.000 tra stampe e negativi.

In Valtellina un piccolo borgo alpino ospita un festival che si fa ogni anno più grande. E' l'Ambria Jazz. Lo organizzano Giovanni Busetto e Norma Ghizzo ormai da undici anni unendo alla musica, la valorizzazione del territorio. Quest'anno il festival si tiene dal 3 luglio al 10 agosto, non solo ad Ambria, ma anche in altre 15 località valtellinesi.

Guarda la puntata di Orobie Extra dedicata alla rassegna valtellinese. Clicca su: Ambria jazz.

Per il calendario dei primi appuntamenti il link è: Programma eventi 3-7 luglio 2019.  




Correlati

Corenno Plinio, borgo storico affacciato sul lago di Como

Corenno Plinio, borgo storico affacciato...

Sul numero nelle edicole a settembre 2019 della rivista Orobie si va alla scoperta del suggestivo borgo di Corenno Plinio, affacciato sul lago di Como ...

Articolo
Fondazione Minoprio, un Centro formazione all'avanguardia

Fondazione Minoprio, un Centro formazion...

Formazione e innovazione, dai ragazzi agli adulti, sono la mission del Centro di formazione della Fondazione Minoprio di cui si parla, in un articolo di ...

Articolo
Il parco smart dove piante e fiori si raccontano

Il parco smart dove piante e fiori si ra...

Il parco della fondazione Minoprio, a Vertemate con Minoprio (Como), è smart e, grazie a un'applicazione scaricabile sul telefono, unisce le bellezze naturalistiche alle ...

Stambecco, successo per il contest e la mostra

Stambecco, successo per il contest e la ...

Stambecchi, quanti avvistamenti quest'estate sulle montagne lombarde! Molti documentati attraverso il contest "Stambeccoorobie"Quasi 500 fotografie pubblicate sulla pagina Facebook del Progetto Stambecco Orobie ...