Articolo

Orobie di settembre: sospesi sulla bellezza

18 Agosto 2022 / 10:00
0
2
9414
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Orobie di settembre: sospesi sulla bellezza

18 Agosto 2022/ 10:00
0
2
9414
Scritto da Redazione Orobie

In bilico tra stupore e bellezza come i moderni funamboli, che lo scorso anno hanno ammaliato i partecipanti a "L'Alt(r)o festival" in Valmalenco. Li ha immortalati Roberto Ganassa, nella fotografia che trovate in copertina a settembre. 

La bellezza fragile dei ghiacciai e di un ambiente trasformato dai cambiamenti climatici. In quest'estate di fuoco ci interroghiamo su quanto sta accadendo e sul futuro del nostro pianeta.

Lo facciamo, nel numero di settembre 2022, a partire dalle prime pagine, ne "L'Altra copertina", nelle rubriche di Enrico Camanni e Simone Moro e soprattutto nel nono reportage della serie "Paesaggi": Walter Belotti, presidente del Museo della Guerra Bianca in Adamello e grande conoscitore di questi luoghi, ci porta al ghiacciaio di Pisgana, che nello sciogliersi ha dato vita a nuovi laghetti di drammatica bellezza. Belotti è autore anche di alcune delle fotografie che vi presentiamo insieme a quelle di Dario Bonzi e Dorina Zani.

Guarda il video racconto

Scopri qui l'itinerario per raggiungere il ghiacciaio di Pisgana o clicca qui per lasciarti guidare dalla nostra app gratuita Orobie Active

Stupore, per fortuna in positivo, che non manca neppure se ci muoviamo per Milano in un percorso che ci permette di scoprire una metropoli in dialogo con l'acqua e e il verde dei campi. A piedi o in bici lungo i Navigli, dalla Darsena ad Assago, attraverso risaie e testimonianze del passato. Il servizio è di Anna Chiara Merisio, con le fotografie di Luca Merisio

Consulta qui l'itinerario o lasciati guidare direttamente dalla app gratuita Orobie Active

L'acqua, quanto mai preziosa, ci guida anche nell'itinerario tra Carona e Branzi, lungo il fiume Brembo, in alta valle Brembana. E' il terzo "Cammino d'acqua" che raccontiamo insieme a Uniacque. Ruggero Meles e il fotografo Marco Mazzoleni hanno percorso la Strada Piana ricavata dall'Enel per controllare la condotta della centrale di Bordogna. Ed è un cammino a ritroso nel tempo, fino alle incisioni rupestri del masso CMS1. Trovi qui le interviste di Orobie Extra

Clicca qui per tutti i dettagli sull'itinerario e qui per lasciarti guidare direttamente sul tuo smartphone con l'app gratuita Orobie Active 

 

In Valmalenco invece l'andar per sentieri è valorizzato nell'"Alt(r)o festival", che viene riproposto anche quest'anno nel fine settimana del 24 e 25 settembre. Cammini, laboratori, sport e spettacoli che vedono protagonista la natura di questi luoghi. Orobie è media partner di questa iniziativa e, in questa quarta edizione, affianca Tiziano Fratus nella visita con meditazione al larice millenario della valle Ventina. A raccontarci il festival è il direttore di Orobie Paolo Confalonieri, affiancato dal fotografo Roberto Ganassa.

Guarda l'intervista di Orobie Extra a Michele Comi organizzatore de L'Alt(r)o Festival

Il 4 settembre si svolgerà inoltre la Marathon Bike della Brianza, storica e affascinante gara all'interno del Parco del Curone. Quest'anno si correrà su un unico percorso di 50 chilometri tra le colline della Brianza. Gianfranco Ubbiali e Klaus Dell'orto hanno preso parte alla competizione che vede numerosissimi professionisti e amatori al nastro di partenza di Casatenovo.

Scopri di più sull'itinerario nella nostra sezione dedicata ai tracciati.

Le nostre Sentinelle del gusto Silvia Tropea Montagnosi e Marco Mazzoleni hanno raggiunto altre colline, quelle dello Sperone di Stradella, nell'Oltrepò pavese, per farci conoscere il Buttafuoco storico. Il nome di questo vino deriva dall'alto grado alcolico capace, appunto, di scaldare come il fuoco. Leggenda vuole che ne siano stati "conquistati" anche numerosi membri dell'Imperiale marina asburgica giunti a Stradella durante la Seconda guerra d'indipendenza, nel 1859. Oggi la produzione è affidata a un consorzio che raggruppa 18 viticoltori

Trovi qui gli approfondimenti di Orobie Extra sul Buttafuoco Storico e sull'itinerario di Milano

Infine gli scatti dalla valle Brembana, che hanno vinto il concorso "Eleganza discreta di una valle", organizzata dal Centro storico culturale Felice Riceputi. Le immagini sono in mostra dal 29 agosto al 4 settembre nell'ambito di Fungolandia; mentre dal 14 settembre al 30 ottobre saranno esposte al Museo dei Tasso e della storia postale a Cornello dei Tasso.

Le mete, gli itinerari, le storie di settembre, raccontati dal direttore di Orobie Paolo Confalonieri



Correlati

Una giornata in cammino in Val Canale

Una giornata in cammino in Val Canale

Una giornata all'insegna di natura, storia e musica nello scenario della Val Canale.Un programma incentive pensato per i dipendenti di Italcementi e per ...

Articolo
Ottobre, Orobie wild and slow

Ottobre, Orobie wild and slow

Nelle pagine del numero di ottobre tutta la passione per questo territorio che regala sempre sorprese.A partire dal fascino selvaggio del monte Cornagera ad ...

Articolo
Inchiesta sulla montagna: intervista al direttore di Orobie

Inchiesta sulla montagna: intervista al ...

Prosegue l'inchiesta sulla montagna, portata avanti dal quotidiano L'Eco di Bergamo. Questa settimana gli interventi dello scrittore Paolo Cognetti e del nostro direttore ...

Articolo
Orobie di ottobre è online

Orobie di ottobre è online

Il numero di Orobie di ottobre è disponibile online da oggi per i nostri abbonati e da venerdì 23 settembre lo troverete nelle edicole. Con ...

Articolo