Articolo

Diga del Gleno. Il ricordo tra note e luci

29 Novembre 2023 / 19:00
0
1
1214
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Diga del Gleno. Il ricordo tra note e luci

29 Novembre 2023/ 19:00
0
1
1214
Scritto da Redazione Orobie

Arrivano al culmine le iniziative in ricordo delle vittime del disastro del Gleno, avvenuto l'1 dicembre 1923. Giovedì e venerdì una commemorazione diffusa in valle di Scalve e in valle Camonica.

Il 30 novembre alle 18, ciò che resta della diga del Gleno riceverà lo Scudo Blu, il simbolo internazionale di protezione dai conflitti armati, individuato dalla Convenzione dell’Aja del 1954. Lo Scudo Blu sarà apposto su una stele realizzata ai piedi del monumento delle vittime del disastro. La cerimonia di svelamento si terrà nella chiesa di Vilminore di Scalve, alla presenza dei Comitati di Brescia e Bergamo della Croce Rossa Italiana.

Contemporaneamente sarà accesa la "Luce per ricordare", toccante installazione luminosa ideata dal light designer Maurizio Quargnale, collocata sui ruderi della Diga. L'iniziativa è dell'Associazione di promozione sociale Scalve Mountain, in collaborazione con Promo Eventi e con il contributo tecnologico di Gewiss Spa. Non si tratta di una semplice illuminazione, ma di un movimento luminoso che varierà per tonalità e intensità, evocando le emozioni e il profondo cordoglio che ancora oggi la vicenda del Gleno suscita nelle popolazioni che furono investite dalla tragedia.

L'1 dicembre, nel centesimo anniversario del disastro, cerimonie si terranno in valle di Scalve e in valle Camonica. Un evento unitario che, come le acque del Gleno, toccherà le comunità colpite per tributare un omaggio alle vittime e ai sopravvissuti.

Il "Percorso della memoria" partirà da Bueggio alle 10, dalla lapide a ricordo delle vittime del Gleno di Bueggio; a seguire Dezzo (piazza Vittorio Emanuele) e per chiudere a Corna di Darfo (chiesetta dei Morti del Gleno). Verranno deposte corone d’alloro, con interventi delle autorità e benedizione.

Alle 14.30 in piazza Alpini di Angolo Terme avrà luogo la cerimonia di inaugurazione del "Memoriale in ricordo delle vittime del Gleno", installazione di bacheche illustrative con foto e testimonianze. Altra opera condivisa che sarà invece allestita nella stessa mattinata a Bueggio consiste nell’esposizione di oltre 400 mattonelle realizzate dalle comunità della valle di Scalve nell’ambito del progetto "Impronte della memoria". Da un’idea di Milda Poderyte Visentin, membro della Commissione della Biblioteca di Vilminore di Scalve, coinvolgendo i più piccolini, fino ad arrivare a due centenarie, sono state realizzate le mattonelle, ognuna delle quali è caratterizzata da un’impronta sull’argilla, prodotta da differenti oggetti raccolti sui percorsi per arrivare alla Diga.

Nel corso della giornata sono previsti anche quattro cerimonie religiose: alle 7.15 alla chiesa Parrocchiale di Bueggio, alle 16 a Corda di Darfo, alle 18 ad Angolo Terme e alle 20.30 a Dezzo. Alla sede del comune di Darfo sarà, inoltre, possibile acquistare una serie di cartoline abbinate a un annullo filatelico speciale prodotto per l’occasione da Poste Italiane.

A ricordare la tragedia provocata dal crollo della diga del Gleno anche una canzone "Viene giù il Gleno" di Giorgio Cordini, musicista che affiancò a lungo Fabrizio De Andrè, interpretata dallo stesso Cordini insieme a Omar Pedrini, Cristina Donà ed Enrico Bollero.



Correlati

Diga del Gleno. Immagini dal drone

Diga del Gleno. Immagini dal drone

L'1 dicembre è stato ricordato il centenario del disastro del Gleno. Condividiamo con voi l'omaggio del fotografo Mirko Pizzaballa.Ai ruderi della diga ...

Articolo
Orobie Extra. Cammini dai monti alla pianura

Orobie Extra. Cammini dai monti alla pianura

Il numero di dicembre della nostra rivista viaggia come sempre dalle montagne alla pianura per raccontare la Lombardia più bella.E' un numero speciale, questo ...

Articolo
Luci sul Gleno nel centenario del disastro

Luci sul Gleno nel centenario del disastro

Le iniziative del "Percorso della memoria" hanno preso il via poco fa nella chiesa parrocchiale di Vilminore di Scalve, dove si è svolta la cerimonia ...

Articolo
Diga del Gleno. Il ricordo tra note e luci

Diga del Gleno. Il ricordo tra note e luci

Arrivano al culmine le iniziative in ricordo delle vittime del disastro del Gleno, avvenuto l'1 dicembre 1923. Giovedì e venerdì una commemorazione diffusa in ...

Articolo