Articolo

Sorgenti, un progetto di citizen science

10 Aprile 2024 / 20:15
0
0
378
Scritto da Redazione Orobie
Articolo

Sorgenti, un progetto di citizen science

10 Aprile 2024/ 20:15
0
0
378
Scritto da Redazione Orobie

Capire quante sono e dove si trovano le sorgenti presenti lungo la rete sentieristica mappata dal Cai è l'obiettivo di "Acqua Sorgente". Gli escursionisti chiamati a diventare "cittadini scienziati". 

Attraverso questo progetto il Club alpino italiano, con il sostegno del ministero del Turismo, vuole fornire alla comunità scientifica e all'intera collettività un pacchetto di informazioni utili alla tutela di uno dei beni più preziosi del pianeta: l'acqua.

«Grazie ai suoi oltre 346mila soci - ha sottolineatro il presidente generale Antonio Montani -  il Cai è in grado di progettare e realizzare una mappatura completa delle sorgenti naturali di montagna in tutto il territorio nazionale, per mettere a disposizione di tutti la fotografia di una realtà che purtroppo nei prossimi decenni sarà soggetta a repentini e drammatici cambiamenti».

Il censimento e il monitoraggio saranno infatti effettuati grazie al contributo di tutti coloro che vorranno partecipare a questa campagna di salvaguardia della risorsa idrica montana, a partire dal corpo sociale del Club alpino italiano.

Sono già state raccolte le informazioni presenti nei database regionali, che riguardano   117.422 sorgenti presenti nei territori montani di tutta Italia. Ora tocca ai frequentatori più assidui della montagna, che possono garantire una continuità del dato nel tempo, indispensabile per poter capire come cambiano le sorgenti

Partecipare è semplice: sarà sufficiente scaricare gratuitamente e utilizzare l' "App del Sentierista" per poter censire e monitorare la posizione, la presenza d’acqua e, con l’ausilio di una semplice borraccia, la portata delle sorgenti. Chi lo desidera può raccogliere inoltre i dati relativi alla conducibilità elettrica e alla temperatura utilizzando le strumentazioni fornite dal Cai e disponibili nelle sedi delle sue Sezioni territoriali.

"Acqua Sorgente" nasce dalla consapevolezza che i territori montani sono quelli maggiormente vulnerabili agli impatti dei cambiamenti climatici, che qui si manifestano in maniera accentuata, e dall’importanza di questi territori per le risorse idriche a scala nazionale.

I dati raccolti saranno liberamente consultabili e messi a disposizione degli enti territoriali e della comunità scientifica nazionale e internazionale. Questi dati permetteranno di acquisire maggiori informazioni sulle sorgenti montane, sul ciclo dell’acqua e sulle risorse idriche a livello nazionale.

Giovedì 18 aprile alle 21 il Cai organizza un webinar di presentazione di "Acqua Sorgente". Clicca qui per iscriverti. Per tutte le informazioni www.cai.it/acquasorgente



Correlati

Le Orobie su due ruote, cultura della montagna.

Le Orobie su due ruote, cultura della mo...

Terza di una serie di serate, promosse dalla commissione ciclo escursionismo del CAI di Bergamo che si terrà presso il Palamonti, mercoledì 12 giugno alle ...

Evento
Milano, in cammino contro le barriere

Milano, in cammino contro le barriere

Quattro associazioni unite per lanciare un messaggio contro le barriere architettoniche ed economiche alle disabilità.  Sabato scorso il  trekking per lo sport inclusivo.  ...

Articolo
Cime di pace, salita al Cornizzolo

"Cime di pace", salita al Cornizzolo

Mercoledì 15 maggio una giornata in montagna per chiedere la pace.Si ritroveranno sulla cima del monte Cornizzolo i gruppi over e non delle sezioni ...

Evento
Bioblitz, diventiamo tutti esploratori!

Bioblitz, diventiamo tutti esploratori!

Quest'anno l'appuntamento di Regione Lombardia sarà nel weekend del 18 e 19 maggio. Iniziative in tutte le Aree protette, i Parchi regionali e i ...

Articolo