Itinerario E

Blum per tutte le stagioni

  • Escursionismo
  • 3 ore
22 Marzo 2024 / 20:15
0
1
1090
Scritto da Redazione Orobie
Itinerario

Blum per tutte le stagioni

22 Marzo 2024/ 20:15
0
1
1090
Scritto da Redazione Orobie
Itinerario

Blum per tutte le stagioni

22 Marzo 2024/ 20:15
0
1
1090
Scritto da Redazione Orobie

Il percorso

 È un grande classico per chi abita in alta valle Seriana e non soltanto. Una passeggiata che si può affrontare in tutte le stagioni godendosi alcuni splendidi scorci panoramici. 

È questa la proposta che Orobie Active, l’app legata al mensile Orobie, propone anche in versione digitale

L’itinerario al monte Blum, che parte da Rovetta, per l’esattezza presso la sede degli alpini, si snoda per un lungo tratto nel bosco, ma nel caso si affronti l’escursione in compagnia di bambini non troppo avvezzi alla montagna, il consiglio è di seguire il percorso utilizzato anche dai fuoristrada, più largo e meno ripido. In ogni caso questo itinerario offre molti tratti ombreggiati e numerosi scorci panoramici, soprattutto verso la piana di Clusone e l’abitato di Rovetta.

Il tratto più impegnativo dell’intera salita è quello che si affronta una volta terminato il sentiero del Bot, la cui pendenza potrà far soffrire i meno allenati: si tratta di uno «strappo» relativamente breve che, dopo un paio di tornanti, ci porta fuori dalla vegetazione accompagnandoci finalmente sui prati di Blum.

Oltrepassate le caratteristiche cascine, ecco l’ultimo breve porzione del sentiero che si trova proprio sul crinale che separa i due versanti di Rovetta e Oltressenda Alta. Già qui, ma ancor di più una volta giunti alla cappella degli alpiniovvero la nostra meta, il panorama è semplicemente eccezionale: a sud lo sguardo può spaziare su tutto l’altopiano che da Clusone sale fino al passo della Presolana, oppure può spingersi lungo la Val Borlezza fino al Sebino. A nord troviamo invece l’abitato di Valzurio e i prati del Möschel che risalgono fino ai piedi della Presolana.

Per chi vuole camminare ancora un poco dalla cappella degli alpini sul monte Blum consigliamo di andare verso la Croce di Parè raggiungibile in 45 minuti, da qui per i più allenati, è possibile raggiungere il rifugio Rino Olmo ai piedi della Presolana, toccando le creste di Bares con difficoltà alla portata di escursionisti esperti

Complessivamente il percorso è di circa 5 chilometri con una durata di circa 3 ore e un dislivello positivo di 600 metri.